ore:  12:45 | allerta codice Arancio per rischio idrogeologico e Temporali Forti, dalle ore 00.00 fino alle ore 06.00 di Martedì 05 Ottobre 2021.

ore:  17:28 | Meteo, il sindaco De Pasquale: «Grande preoccupazione». Allerta massimo nella notte di lunedì. Domani 4 ottobre scuole aperte.

ore:  16:44 | Previsioni meteo: weekend con la pioggia . Lunedì giornata ancora di piogge e nubifragi

ore:  14:14 | Allerta prorogata fino alle 13 di lunedì 27 settembre il “codice giallo” per temporali e rischio idrogeologico valido su tutto il territorio regionale toscano

ore:  11:50 | Emessa Allerta Gialla per Temporali Forti e Rischio Idrogeologico dalle 8;00 alle23:59  di Domenica 25 Settembre 2021.

venerdì, 25 agosto, 2017

http://www.antenna3.tv/2017/08/25/il-progetto-fuori-dalla-porta-asmiu-ha-deciso-di-intervenire-sul-vecchio-progetto-di-raccolta-differenziata-della-zona-di-romagnano/

Mediavideo Antenna3

Il progetto “Fuori dalla Porta”. Asmiu ha deciso di intervenire sul vecchio progetto di raccolta differenziata della zona di Romagnano

di  Redazione web

Il progetto “Fuori dalla Porta” non si ferma mai. Visti gli ottimi risultati che sta dando nelle zone interessate, Asmiu ha deciso di intervenire sul vecchio progetto di raccolta differenziata della zona di Romagnano.  Il precedente progetto, che differisce dal nuovo sotto vari aspetti, sarà completamente ripreso e verrà adeguato alla nuova metodologia sviluppata col progetto “Fuori dalla Porta”.

A far data dal 28 agosto inizierà la campagna informativa per le utenze di via romagnano, via san lorenzo, via del fagiano, via del gabbiano, via gioiello, via pernice, via del melaro, via aurelia (da via romagnano fino al confine di Carrara), via candia, via celia, via casellotto di sopra, Villaggio Castagnara, via cocombola, via scutaro, via tirana, via valona, via durazzo, via corcia, via saseno, via mannini, p.zza albania, p.zza istria, via ponte strada, via forcola, via pratta, via del pozzo.

Inoltre, cosa molto importante, sarà sviluppato il progetto anche per le utenze (circa una cinquantina) di via Aurelia nel tratto che va da via salvetti a via acquale, in modo da eliminare le rimanenti postazioni di cassonetti ancora presenti nella zona che sono bersaglio, molto spesso, di episodi di inciviltà.

Le modalità della campagna informativa saranno quelle già utilizzate fino ad ora. Campagna capillare “porta a porta” tramite i promoter ecologici che contatteranno le famiglie illustrando le diverse modalità di raccolta e consegnando materiale informativo (depliant, opuscoli, ecc ecc); presenza di banchetti informativi nelle piazze della zona, che avranno il compito di coinvolgere il maggior numero possibile di cittadini; organizzazione di un ciclo di incontri pubblici in cui i partecipanti avranno la possibilità di  porre domande e chiedere chiarimenti.

Tra le novità sostanziali ci saranno l’adeguamento del calendario quindi Organico, il lunedì e venerdì; Multimateriale, il martedì ed il sabato; Carta, il mercoledì; Secco non riciclabile, il giovedì; ed il passaggio da multimateriale pesante a multimateriale leggero più vetro.

 

“L’obiettivo della campagna informativa è quello di ricreare una partecipazione da parte di tutta quell’utenza che in questi anni si è sentita un po’ trascurata da un progetto che in principio era nato come sperimentale ma che negli anni non si è sviluppato come era stato programmato e auspicato – sostiene L’Amministratore unico, Federico Orlandi – Ricreare una mentalità ambientalista e coinvolgere i cittadini nel nuovo progetto, sarà da sprono per sentirsi nuovamente parte di una comunità e non più sentirsi come cittadini di serie b. L’impegno che l’azienda, costantemente, mette nel servizio di raccolta serve a dimostrare quanto crediamo fortemente che questa città possa veramente raggiungere risultati insperati fino a poi anni fa. Questo si può fare solamente tutti insieme.”

 

ore: 19:11 | 

comments powered by Disqus