ore:  12:45 | allerta codice Arancio per rischio idrogeologico e Temporali Forti, dalle ore 00.00 fino alle ore 06.00 di Martedì 05 Ottobre 2021.

ore:  17:28 | Meteo, il sindaco De Pasquale: «Grande preoccupazione». Allerta massimo nella notte di lunedì. Domani 4 ottobre scuole aperte.

ore:  16:44 | Previsioni meteo: weekend con la pioggia . Lunedì giornata ancora di piogge e nubifragi

ore:  14:14 | Allerta prorogata fino alle 13 di lunedì 27 settembre il “codice giallo” per temporali e rischio idrogeologico valido su tutto il territorio regionale toscano

ore:  11:50 | Emessa Allerta Gialla per Temporali Forti e Rischio Idrogeologico dalle 8;00 alle23:59  di Domenica 25 Settembre 2021.

mercoledì, 26 luglio, 2017

http://www.antenna3.tv/2017/07/26/fontia-de-pasquale-legalita-al-primo-posto-quel-cingolato-non-doveva-circolare-il-sindaco-di-carrara-interviene-sullo-spiacevole-episodio-che-ha-coinvolto-i-cittadini-della-frazio/

Mediavideo Antenna3

Fontia, De Pasquale: “Legalità al primo posto, quel cingolato non doveva circolare” Il sindaco di Carrara interviene sullo spiacevole episodio che ha coinvolto i cittadini della frazione

di  Redazione web

“Sono stato avvisato questa mattina dai cittadini di Fontia per una situazione piuttosto spiacevole che li ha coinvolti direttamente”. Il sindaco di Carrara, Francesco De Pasquale, interviene per evidenziare quanto accaduto nella frazione, dove un mezzo cingolato sarebbe stato scaricato e fatto procedere sulla strada comunale per alcuni lavori a un’antenna di un’emittente televisiva.

“Ho immediatamente avvisato la comandante della polizia municipale che ha inviato una pattuglia sul posto. I vigili hanno potuto riscontrare – racconta il sindaco –  come quel mezzo fosse sprovvisto sia di assicurazione, sia di immatricolazione e hanno così disposto una contravvenzione piuttosto elevata insieme al sequestro del mezzo che non poteva circolare”.

“La nostra amministrazione – prosegue il sindaco – ha messo la legalità al primo posto, quindi quel mezzo non doveva circolare e nei prossimi giorni invierò una lettera alla società televisiva responsabile per chiedere spiegazioni sullo spiacevole episodio”.

“Un tema questo – evidenzia il primo cittadino – che si lega strettamente al problema delle antenne e dell’inquinamento elettromagnetico che preoccupa molto i cittadini di Fontia. Sulla questione – sottolinea  – intendiamo risolvere il problema con un nuovo piano delle antenne, individuando un nuovo sito che unifichi i dispositivi di trasmissione/ricezione che possa mettere al sicuro i residenti. I superamenti dei limiti di inquinamento elettromagnetico sono all’ordine del giorno e questo dovrà finire quanto prima”.

ore: 19:14 | 

comments powered by Disqus