ore:  12:14 | Vento forte di Grecale, codice giallo domenica 24 ottobre su quasi tutta la regione

ore:  12:45 | allerta codice Arancio per rischio idrogeologico e Temporali Forti, dalle ore 00.00 fino alle ore 06.00 di Martedì 05 Ottobre 2021.

ore:  17:28 | Meteo, il sindaco De Pasquale: «Grande preoccupazione». Allerta massimo nella notte di lunedì. Domani 4 ottobre scuole aperte.

ore:  16:44 | Previsioni meteo: weekend con la pioggia . Lunedì giornata ancora di piogge e nubifragi

ore:  14:14 | Allerta prorogata fino alle 13 di lunedì 27 settembre il “codice giallo” per temporali e rischio idrogeologico valido su tutto il territorio regionale toscano

giovedì, 6 luglio, 2017

http://www.antenna3.tv/2017/07/06/cella-lega-nord-immigrati-e-carcerati-sono-le-priorita-del-sindaco-di-montignoso/

Mediavideo Antenna3

CELLA LEGA NORD “Immigrati e carcerati sono le priorità del Sindaco di Montignoso”

di  Redazione web

Il Consigliere comunale Lega Nord Andrea Cella critica lo stanziamento particolare di risorse di cassa riposto dalla Giunta municipale di Montignoso per i carcerati massesi: “Ci risiamo. Con una delibera di giunta datata 20 aprile ma pubblicata sull’albo pretorio del comune soltanto il 3 luglio scorso, sono stati spesi altri duemila euro per far lavorare i carcerati di Massa sul territorio di Montignoso. Dopo i corsi di pittura co-pagati dall’amministrazione a novembre scorso sempre per detenuti, si stanziano altri soldi ma non certo per dare un po di lavoro ai montignosini onesti: no, si fanno lavorare i carcerati. Anche questo fa parte della visione ribaltata del mondo dell’armata brancaleone capeggiata da Lorenzetti. Per me una vergogna assoluta. Anche i presunti clandestini sono una delle loro priorità, dato il protocollo di intesa firmato con la Prefettura per farli lavorare su territorio comunale: faranno le stesse cose che erano possibili col baratto amministrativo, proposto da me e fermo da anni in commissione: si tratta di un patto tra cittadino e comune, per cui il cittadino che abbia voglia di fare piccoli lavori, si dichiari disponibile e per questo gli venga concesso uno sconto sulle tasse locali, previa verifica che il compito assegnato, sia stato effettivamente svolto. Un piccolo provvedimento dal grande significato: riportare i cittadini a sentire il territorio comunale un bene di tutti, aumentando l’educazione civica ed il rispetto verso i beni della comunità. In campagna elettorale l’attuale Sindaco Lorenzetti condivise l’intenzione di creare un regolamento ad hoc, salvo poi dimenticarsene completamente. Si ricorda bene invece di carcerati e presunti clandestini.”

ore: 13:29 | 

comments powered by Disqus