ore:  12:45 | allerta codice Arancio per rischio idrogeologico e Temporali Forti, dalle ore 00.00 fino alle ore 06.00 di Martedì 05 Ottobre 2021.

ore:  17:28 | Meteo, il sindaco De Pasquale: «Grande preoccupazione». Allerta massimo nella notte di lunedì. Domani 4 ottobre scuole aperte.

ore:  16:44 | Previsioni meteo: weekend con la pioggia . Lunedì giornata ancora di piogge e nubifragi

ore:  14:14 | Allerta prorogata fino alle 13 di lunedì 27 settembre il “codice giallo” per temporali e rischio idrogeologico valido su tutto il territorio regionale toscano

ore:  11:50 | Emessa Allerta Gialla per Temporali Forti e Rischio Idrogeologico dalle 8;00 alle23:59  di Domenica 25 Settembre 2021.

martedì, 4 luglio, 2017

http://www.antenna3.tv/2017/07/04/m5s-luana-mencarelli-situazione-bonifiche-massa/

Mediavideo Antenna3

M5S Luana Mencarelli – Situazione bonifiche Massa

di  Redazione web

In seguito all’incessante interessamento del M5S sulla situazione delle bonifiche, il sindaco Volpi ha dichiarato attraverso i giornali locali, che il nostro territorio sarà oggetto di finanziamenti da parte del CIPE per 21 milioni di euro.
“Da approfondite ricerche e interrogazioni regionali però siamo venuti a conoscenza che ad oggi non esiste alcuna delibera CIPE che assegni quei milioni al SIN di Massa Carrara, che il Ministero non ha protocollato alcun atto che citi tale stanziamento e che la Regione infatti non ha ricevuto atti formali in merito” dice la consigliera Mencarelli del M5S.
Quello che risulta dai verbali del Ministero dell’Economia è che con la Legge di Stabilità del 2014 si sia iscritto a bilancio solo l’1,8% dell’intervento necessario per l’intero programma nazionale di sostegno agli interventi di sviluppo, anche ambientale, e di queste risorse solo il 20% sarà predisposto per gli investimenti dell’intero Centro-Nord. Risulta dagli atti che SOGESID, società dello Stato, in base agli accordi dovrà produrre entro Ottobre 2018 un progetto integrativo di massima dell’intervento di bonifica dell’acqua di falda dell’area SIN che riterrà necessario, dopodiché se ci saranno risorse disponibili si potrà passare ad una progettazione esecutiva e successivamente alla realizzazione delle opere. La società ha già fatto sapere però che ci vorrebbero troppi soldi per bonificare il nostro territorio, quindi i cittadini di Massa dovranno accontentarsi di un paliativo.
Quello che sappiamo è che dal 2003 si sono cambiati solo i nomi dei Fondi da cui attingere le risorse, dei Dipartimenti che li gestiscono, si sono attribuite funzioni alle Agenzie, si è dato vita a Cabine di regia e si sono definiti i Piani. “Capite perché sono passati 70 anni dal momento zero dell’inquinamento del nostro territorio e si è effettuato solo il 5% delle bonifiche necessarie?” conclude la consigliera. “Quanta gente è stata sistemata però? Un altro dato certo infatti è che in tutto questo caos di enti, accordi di programma e conferenze si sono previsti 41,61 milioni di euro di Assistenza Tecnica per il periodo 2014/2020.
Fortunatamente il M5S è riuscito a far approvare dal Consiglio regionale un atto che stabilisce un controllo semestrale sullo stato di avanzamento delle bonifiche”.
Luana Mencarelli
MoVimento 5 Stelle – Massa

ore: 20:59 | 

comments powered by Disqus