ore:  12:45 | allerta codice Arancio per rischio idrogeologico e Temporali Forti, dalle ore 00.00 fino alle ore 06.00 di Martedì 05 Ottobre 2021.

ore:  17:28 | Meteo, il sindaco De Pasquale: «Grande preoccupazione». Allerta massimo nella notte di lunedì. Domani 4 ottobre scuole aperte.

ore:  16:44 | Previsioni meteo: weekend con la pioggia . Lunedì giornata ancora di piogge e nubifragi

ore:  14:14 | Allerta prorogata fino alle 13 di lunedì 27 settembre il “codice giallo” per temporali e rischio idrogeologico valido su tutto il territorio regionale toscano

ore:  11:50 | Emessa Allerta Gialla per Temporali Forti e Rischio Idrogeologico dalle 8;00 alle23:59  di Domenica 25 Settembre 2021.

martedì, 20 giugno, 2017

http://www.antenna3.tv/2017/06/20/fdi-nonostante-la-stagione-turistica-sia-ormai-cominciata-sembra-che-lamministrazione-comunale-targata-pd-e-volpi-non-se-ne-sia-accorta/

Mediavideo Antenna3

FdI – “Nonostante la stagione turistica sia ormai cominciata, sembra che l’amministrazione comunale targata PD e Volpi, non se ne sia accorta”

di  Redazione web

Nonostante la stagione turistica sia ormai cominciata, sembra che l’amministrazione comunale targata PD e Volpi,  non se ne sia accorta.

Ad oggi, infatti, mentre le Città limitrofe propongono un calendario di eventi per la stagione turistica, nulla è stato ancora programmato a Massa e non si conosce quale saranno gli eventi di quest’estate, lasciando tutto di fatto all’improvvisazione o alla forza di volontà dei privati.

Un ritardo non solo imbarazzante, afferma Marco Guidi coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia AN,  ma anche incomprensibile, che denota la mancanza di programmazione da parte dell’assessorato alla Cultura e Turismo, rispetto a quello che dovrebbe rappresentare un volano per la nostra economia;

ad oggi, infatti, l’amministrazione non è stata ancora in grado di organizzare e diffondere un calendario di eventi, con la conseguenza che il mese di giugno ormai volge al termine ed è di fatto perduto.

“Forse l’assessore al Turismo Elena Mosti, non si è accorta che ormai la stagione turistica comincia già nel mese di  giugno e che città come Pietrasanta e Forte dei Marmi, puntano fin da subito ad attrarre turisti e famiglie, con eventi di qualità  o dedicati ai più piccoli, mentre a Massa, si parla solo di sagre e feste di partito.

“Lo specchio di questa disorganizzazione e ritardo è rappresentato dal portale internet della APT Massa Carrara, che dovrebbe essere la vetrina online del territorio ed invece  risulta poco aggiornato e privo di spunti circa la nuova stagione turistica.

Vista la situazione di forte ritardo e danno per la Città, ritengo che l’assessore al Turismo  Elena Mosti debba almeno dimettersi e magari andarsene al mare.

ore: 18:32 | 

comments powered by Disqus