ore:  12:45 | allerta codice Arancio per rischio idrogeologico e Temporali Forti, dalle ore 00.00 fino alle ore 06.00 di Martedì 05 Ottobre 2021.

ore:  17:28 | Meteo, il sindaco De Pasquale: «Grande preoccupazione». Allerta massimo nella notte di lunedì. Domani 4 ottobre scuole aperte.

ore:  16:44 | Previsioni meteo: weekend con la pioggia . Lunedì giornata ancora di piogge e nubifragi

ore:  14:14 | Allerta prorogata fino alle 13 di lunedì 27 settembre il “codice giallo” per temporali e rischio idrogeologico valido su tutto il territorio regionale toscano

ore:  11:50 | Emessa Allerta Gialla per Temporali Forti e Rischio Idrogeologico dalle 8;00 alle23:59  di Domenica 25 Settembre 2021.

lunedì, 12 giugno, 2017

http://www.antenna3.tv/2017/06/12/il-cardiochirurgo-bruno-murzi-e-il-nuovo-sindaco-di-forte-dei-marmi/

Mediavideo Antenna3

il Cardiochirurgo Bruno Murzi è il nuovo sindaco di Forte dei Marmi

di  Redazione web

E’ stato un testa a testa fino all’ultima delle nove sezioni, con un arrivo al fotofinish deciso da soli 70 voti di scarto.

Ma alla fine il cardiochirurgo Bruno Murzi, candidato della lista civica “Noi del Forte”, è stato eletto sindaco del comune di Forte dei Marmi.

Un successo niente affatto scontato, quello del chirurgo fortemarmino dell’Opa di Massa. Perché alla vigilia che fosse in corsa per la poltrona di primo cittadino di uno dei principali comuni-vetrina d’Italia era dato per assodato, ma che riuscisse a farcela con Michele Molino, vicesindaco uscente della giunta Buratti, era tutt’altro che scontato. Anzi, era dato come il risultato meno probabile. Ma alla fine Murzi è riuscito nell’impresa di strappare il comune di Forte dei Marmi al centrosinistra dopo due legislature.

Un successo risicato nei numeri, ma di grande sostanza, quello di Murzi. Che in un comune come quello di Forte dei Marmi a vocazione non certo di sinistra, è riuscito ad intercettare gran parte dei voti del centrodestra. Lo dimostra il pessimo risultato raccolto da Gianpaolo Bramanti, candidato ufficiale del centrodestra che ha raccolto poco più del 10 per cento dei consensi.

Il vero sconfitto è però Michele Molino, l’uomo della continuità rispetto al sindaco uscente Umberto Buratti e quello che era considerato il favorito della vigilia. Determinanti, per lui, i settanta voti di distanza da Murzi che lo relegano al 42,5%.

Non va oltre il 2,5% dei consensi (pari a 110 voti) Maria Teresa Baldini, unica candidata rosa della contesa elettorale a capo della lista civica Fuxia People e che non avrà neppure un seggio in consiglio comunale.

il tirreno

 

ore: 19:55 | 

comments powered by Disqus