ore:  12:14 | Vento forte di Grecale, codice giallo domenica 24 ottobre su quasi tutta la regione

ore:  12:45 | allerta codice Arancio per rischio idrogeologico e Temporali Forti, dalle ore 00.00 fino alle ore 06.00 di Martedì 05 Ottobre 2021.

ore:  17:28 | Meteo, il sindaco De Pasquale: «Grande preoccupazione». Allerta massimo nella notte di lunedì. Domani 4 ottobre scuole aperte.

ore:  16:44 | Previsioni meteo: weekend con la pioggia . Lunedì giornata ancora di piogge e nubifragi

ore:  14:14 | Allerta prorogata fino alle 13 di lunedì 27 settembre il “codice giallo” per temporali e rischio idrogeologico valido su tutto il territorio regionale toscano

giovedì, 1 giugno, 2017

http://www.antenna3.tv/2017/06/01/nuovi-perimetri-del-parco-delle-alpi-apuane-approvato-il-nuovo-piano-che-ripristina-la-superficie-storica-dellarea-protetta/

Mediavideo Antenna3

Nuovi perimetri del Parco delle Alpi Apuane. Approvato il Nuovo Piano che ripristina la superficie storica dell’area protetta.

di  Redazione web

Adesso comprenderà anche il comune di Fosdinovo

Il Commissario Alberto Putamorsi: “soddisfatto per aver chiuso un ciclo lungo vent’anni

Tra trenta giorni diventerà efficace il Nuovo Piano del Parco Regionale delle Alpi Apuane che riguarda l’area Parco e le zone contigue non interessate da attività estrattive. Un atto tecnico e molto complesso che ha il pregio di ripristinare la superficie dell’area protetta che tornerà ad essere di 206 Km quadrati, la stessa prevista dalla legge istitutiva del Parco delle Apuane del 1997.

A distanza di dieci anni, da quando il Piano venne adottato dal Consiglio Direttivo dell’ente (29 Novembre 2007), sono stati ultimati tutti i passaggi previsti dalla legge e dal 30 giugno prossimo il Piano stralcio per il Parco Regionale delle Alpi Apuane diventerà attivo.

Il Piano Alpi Apuane era stato approvato dal Consiglio Direttivo dell’Ente (deliberazione n.21) il 30 Novembre 2016 dopo essere stato adeguato al parere vincolante espresso dal Consiglio Regionale (con deliberazione n. 10 del 1° marzo 2016). L’’iter si è concluso con la pubblicazione sul Burt (n.22 del 31 Maggio 2017) .

Oltre alla nuova riperimetrazione, è stata introdotta la divisione in zone dell’area protetta (assente nella cartografia della legge istitutiva)  precedente piano) che prevede tutele diverse a seconda delle emergenze naturalistiche e ambientali presenti.

Tra le novità di questo nuovo perimetro, seppur per soli 89 ettari, anche l’ingresso dentro l’area Parco del comune di Fosdinovo.

“Sono molto soddisfatto – commenta il Commissario del Parco Alberto Putamorsi – chiudo il mio mandato da Commissario con un atto importantissimo per il Parco delle Alpi Apuane. E’ un atto storico che conclude un ciclo lungo vent’anni.”

Il Piano e gli atti amministrativi e gli elaborati del Piano stralcio per il Parco sono consultabili sul sito web istituzionale (www.parcapuane.toscana.it/DOCUMENTI/TRASPARENZA/trasparenza_pianificazione_governo_territorio_piano_parco_2016.htm).

ore: 15:52 | 

comments powered by Disqus