ore:  12:14 | Vento forte di Grecale, codice giallo domenica 24 ottobre su quasi tutta la regione

ore:  12:45 | allerta codice Arancio per rischio idrogeologico e Temporali Forti, dalle ore 00.00 fino alle ore 06.00 di Martedì 05 Ottobre 2021.

ore:  17:28 | Meteo, il sindaco De Pasquale: «Grande preoccupazione». Allerta massimo nella notte di lunedì. Domani 4 ottobre scuole aperte.

ore:  16:44 | Previsioni meteo: weekend con la pioggia . Lunedì giornata ancora di piogge e nubifragi

ore:  14:14 | Allerta prorogata fino alle 13 di lunedì 27 settembre il “codice giallo” per temporali e rischio idrogeologico valido su tutto il territorio regionale toscano

mercoledì, 31 maggio, 2017

http://www.antenna3.tv/2017/05/31/stefano-caruso-bando-periferie-e-loccasione-persa/

Mediavideo Antenna3

Stefano Caruso “bando periferie e l’occasione persa.”

di  Redazione web

La commissione lavori pubblici ha cominciato il percorso di esame dei progetti alla base del bando per le periferie.

Oltre 14 milioni di euro che serviranno per riqualificare alcune aree definite periferiche ma che in realtà appartengono alla fascia più urbanizzata del nostro territorio: Cervara, Quercioli, Poggi e Rinchiostra.

Le 10 tavole di accompagnamento a questi progetti, peraltro già oggetto di altri finanziamenti (ad esempio via Pisacane che fino all’altra settimana era finanziato dalla Regione, adesso passa sotto il nuovo finanziamento del CIPE!) non sono certamente quelle definitive, ma, quello che suscita perplessità, è che il progetto inerente il parco della Rinchiostra con annesso centro di aggregazione, non ha ancora tutti i pareri (vedi Soprintendenza) necessari, con il rischio di essere stravolto o inattuato.

Quello che ci preme sottolineare è come non si sia andati ad incidere veramente in periferia.

Ci riferiamo alla Partaccia, universalmente bistrattata e oggetto di continue segnalazioni per degrado.

Questa era la volta buona per inserire il progetto di riqualificazione del mercatino e dare gambe a tutte quelle promesse che si sommano negli anni e non vedono mai applicazione.

Già ce ne occupammo nella precedente amministrazione e, miracolosamente, dai cassetti fu riesumato un progetto che prevedeva una riqualificazione generale con tanto di piazzetta ed alberi.

Perché non è stato utilizzato in questo frangente compiendo, finalmente, un salto in avanti in un’area che diventa di interesse solo in campagna elettorale?

L’ennesima occasione persa e un’altra soluzione proposta dalla minoranza, rimasta inascoltata.

Il Consigliere comunale

Stefano Caruso

ore: 10:44 | 

comments powered by Disqus