ore:  12:45 | allerta codice Arancio per rischio idrogeologico e Temporali Forti, dalle ore 00.00 fino alle ore 06.00 di Martedì 05 Ottobre 2021.

ore:  17:28 | Meteo, il sindaco De Pasquale: «Grande preoccupazione». Allerta massimo nella notte di lunedì. Domani 4 ottobre scuole aperte.

ore:  16:44 | Previsioni meteo: weekend con la pioggia . Lunedì giornata ancora di piogge e nubifragi

ore:  14:14 | Allerta prorogata fino alle 13 di lunedì 27 settembre il “codice giallo” per temporali e rischio idrogeologico valido su tutto il territorio regionale toscano

ore:  11:50 | Emessa Allerta Gialla per Temporali Forti e Rischio Idrogeologico dalle 8;00 alle23:59  di Domenica 25 Settembre 2021.

domenica, 28 maggio, 2017

http://www.antenna3.tv/2017/05/28/elezioni-carrara-vannucci-interviene-sulle-politiche-sociali/

Mediavideo Antenna3

ELEZIONI CARRARA- Vannucci interviene sulle politiche sociali

di  Redazione web

Nei miei incontri con le associazioni di categoria, il volontariato e il mondo cooperativo ho riscontrato che lamentavano, quasi all’unisono, la mancanza di ascolto da parte di chi gestisce le politiche sociali, cosa davvero inaccettabile in riferimento a qualsiasi servizio pubblico, ma che è ancora più stridente se pensiamo che la prima qualità di un servizio sociale dovrebbe essere proprio l’ inclusione  intesa nella sua accezione originaria d condividere ”, mettersi cioè nei panni dell’altro. Le criticità segnalate in questo settore sono talmente tante e tali che mettono in discussione un approccio non solo un funzionamento perché un luogo dove non si capisce come vengono distribuite le risorse e dove non ci sia un ritorno in termini di soddisfacimento dei bisogni rispetto alle risorse investite va razionalizzato con tutta la delicatezza del caso trattandosi di una materia che va gestita con molto rispetto soprattutto in relazione alle persone. Io ho l’idea che ci si lavori in una maniera personalistica, assistenzialistica, con interventi a pioggia o dati sull’emergenza. La risposta da dare è invece una risposta integrata di sistema dove venga superata la dualità pubblico/privato grazie al coinvolgimento e all’azione di soggetti intermedi appartenenti alla società civile ma anche grazie a una riorganizzazione del terzo settore che attraverso un nuovo modo di relazionarsi concorrano insieme allo sviluppo delle politiche sociali. Per questo pensiamo sia importante costituire ad esempio un Fondo di Garanzia per il sociale che permetta alle associazioni di accedere ai cofinanziamenti che spesso alcuni bandi richiedono. La nostra sfida è quella di innalzare il livello di responsabilità e coinvolgimento della società nella cura dei beni che sono di tutti, partendo proprio dal bene più prezioso che sono le persone, per non lasciare solo o indietro nessuno, perché una città più equa è una città dove tutti vivono meglio.

ore: 22:53 | 

comments powered by Disqus