ore:  12:45 | allerta codice Arancio per rischio idrogeologico e Temporali Forti, dalle ore 00.00 fino alle ore 06.00 di Martedì 05 Ottobre 2021.

ore:  17:28 | Meteo, il sindaco De Pasquale: «Grande preoccupazione». Allerta massimo nella notte di lunedì. Domani 4 ottobre scuole aperte.

ore:  16:44 | Previsioni meteo: weekend con la pioggia . Lunedì giornata ancora di piogge e nubifragi

ore:  14:14 | Allerta prorogata fino alle 13 di lunedì 27 settembre il “codice giallo” per temporali e rischio idrogeologico valido su tutto il territorio regionale toscano

ore:  11:50 | Emessa Allerta Gialla per Temporali Forti e Rischio Idrogeologico dalle 8;00 alle23:59  di Domenica 25 Settembre 2021.

sabato, 6 maggio, 2017

http://www.antenna3.tv/2017/05/06/pallavolo-massa-codipi-dream-volley-pisa-3-0/

Mediavideo Antenna3

PALLAVOLO MASSA – CODIPI DREAM VOLLEY PISA 3-0

di  Redazione web

PALLAVOLO MASSA – CODIPI DREAM VOLLEY PISA 3-0

Pallavolo Massa: Krumins, Corti, Nannini, Pagni, Cuda, Colombini, Cerquetti, Ragosa, Bernieri, Moscarella, Bottaini, Lanzoni, Briata. All. Masini

Codipi Dream Volley Pisa: Lazzeroni T., Lupo, Lusori, Grassini L., Rossi, Vecchiani, Lupetti, Sterminio, Gori, Grassini R., Coletti. All. Lazzeroni A.

Arbitri: Francesca Mori e Mirko Donati.

Parziali: 25-18; 25-12; 25-16.

Massa fa percorso netto. Ventiquattro gare disputate e ventiquattro vinte. Cosa chiedere di più ad una squadra. Niente se non lo sforzo di conservare energie mentali e fisiche per l’appuntamento più importante e cioè la finale play off valida per la promozione in A2. Con Pisa gara dai ritmi bassi ma dai contenuti tecnici buoni e che ha concluso nel migliore dei modi la stagione della squadra di Masini. Ora testa e cuore proiettati al 27 maggio prossimo e cioè a gara uno della finale.

1° set: Massa con Krumins e Corti in diagonale, Nannini e Bernieri al centro, Cerquetti e Cuda di banda e Briata libero. Inizio tutto di marca massese con la squadra di Masini che giocava tranquilla e che comandava il gioco senza affanni. Doppio cambio in attacco con gli ingressi di Lanzoni e Colombini e Massa avanti 16-12 e poi, con muro di Nannini, 19-13. In scioltezza i padroni di casa chiudevano a 18.

2° set: stesso canovaccio nel secondo parziale. Massa a comandare ed a giocare un buon volley. Dentro Lanzoni per Corti e Ragosa per Krumins e Massa che saliva sul 21-11. Chiusura a 12.

3° set: nel terzo set Massa che rigettava nella mischia Krumins con Lanzoni opposto e la coppia Bernieri-Moscarella al centro. Ragazzi di Masini che salivano subito sul 9-5 e poi sul 16-9. Navigazione tranquilla della capolista che non trovava più ostacoli e poteva raccogliere gli applausi del suo pubblico dopo la “sette” vincente di Moscarella.

ore: 23:11 | 

comments powered by Disqus