ore:  11:45 | Maltempo, codice giallo per temporali e rischio idrogeologico per tutta la regione

ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

venerdì, 18 novembre, 2016

http://www.antenna3.tv/2016/11/18/villa-della-rinchiostra-e-parco-creato-un-salotto-tra-la-vegetazione/

Mediavideo Antenna3

Villa Della Rinchiostra e parco. Creato un “salotto” tra la vegetazione

di  Redazione web

Ancora una volta mi trovo a parlare della Villa Della Rinchiostra e dei suoi parchi .

Imbrazzante come si possa arrivare a situazioni del genere , una vergogna incredibile nei confronti di chi di massa ne fece citta’ meravigliosa.
Non e’ possibile dopo mille lamentele ritrovarsi ad oggi ancora cosi’.
Prima di tutto credo ci sia una sbagliata gestione degli spazi , visto che spesso all’interno della villa vengono parcheggiate piu’ di 20 macchine , sia nei giorni in cui vi e’ la scuola di musica sia in altre manifestazioni , danneggiando per altro i muretti,
oltretutto , chi non trova posto parcheggia selvaggiamente lungo via rinchiostra mandando in tilt la viabilita’ e mettendo in pericolo i pedoni.
parco-rinchiostra
Negli ultimi giorni mi sono accorto per caso, che di fronte all’entrata della villa , qualche incivile , si e’ creato un ” salotto”tra la vegetazione con sedie e tavoli presi nel vicino parco gestito da una associazione.
uno schifo di immondizia e altro.
Possibile che nessuno tra chi dirige la scuola di musica e il museo Guadagnucci si sia accorto di nulla ?
chi gestisce il ristoro, non si accorge che la gente prende sedie e tavolini e li porta per tutto il parco ?
Per non parlare poi della manutenzione della Villa:
nel tetto parto monti ci sono da piu’ di un mese delle tegole fuori posto,
adiacente la villa ci sono dei sacchetti con delle pietre sopra al posto dei tombini, una situazione poco sicura e vergognosa visto che il parco e’ frequentato da molti bambini.
Rendetevi conto cari amministratori e associazioni. che e’ troppo facile avere la gestione delle stanze o del ristoro e non preoccuparsi di cio’ che accade all’esterno, serve una persona ( e con tutte le persone disoccupate massesi credo non sia difficile trovarrlo) che controlli il parco. Visto che a breve ci sara’ il bando per la gestione del ristoro , credo sia possibile mettere nel regolamento che la gestione dovra’ preoccuparsi anche della sicurezza.Aggiungo poi per l’ennesima volta , che sarebbe opportuno tenere aperto almeno il cancello pedonale della villa tutto parco-rinchiostra-18-11-16il giorno per agevolare l’entrata e l’uscita dei bambini e anziani.
Il futuro si costruisce rispettando la nostra storia.
Chiedo all’amministrazione di intervenire immediatamente a rimuovere il “salotto” e tenere cura della villla e del suo parco.
Rispettiamo i nostri tesori.
Marco Amorese
Coordinatore comunale Fratelli d’ Italia- Alleanza Nazionale

ore: 20:31 | 

comments powered by Disqus