ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

ore:  14:05 | ALLERTA ARANCIONE DALLE 18 D OGGI ALLE 6 DI DOMATTINA LUNEDI 5 OTTOBRE

venerdì, 18 novembre, 2016

http://www.antenna3.tv/2016/11/18/ultimi-ritocchi-per-il-teatro-degli-animosi-di-carrara-la-struttura-aprira-i-battenti-a-inizio-gennaio/

Mediavideo Antenna3

ULTIMI RITOCCHI PER IL TEATRO DEGLI ANIMOSI DI CARRARA.LA STRUTTURA APRIRA’ I BATTENTI A INIZIO GENNAIO

di  Redazione web

Entro fine mese saranno installate le nuove poltroncine della platea e poi, concluso l’intervento sulla facciata per cui sarà necessaria la chiusura di via San Piero dal 21 novembre al 2 dicembre, con l’inizio del nuovo anno il Teatro degli Animosi tornerà a spalancare le sue porte al pubblico. E’quanto si evince dalle indiscrezioni che arrivano direttamente dalla direzione del cantiere, che alimenterebbero gli auspici dell’amministrazione di riuscire a mettere in scena la nuova stagione di prosa sul palco di piazza Battisti. I vertici di piazza Due Giugno per ora non si sbilanciano consapevoli del fatto che dopo sei anni di lavori e una spesa di 2,9 milioni di euro, la riapertura degli Animosi è stata già annunciata e smentita più volte: a dicembre 2015 si parlava della fine del 2016 e poi nel corso di quest’anno, il taglio del nastro era stato previsto prima per giugno, poi per l’inizio dell’autunno. Alla fine per tutta una serie di motivi, inclusa la difficoltà di conciliare le disposizioni in materia di sicurezza con i vincoli della Soprintendenza per i Beni artistici, le scadenze non sono mai state rispettate. Di qui le bocche cucite, per ora, degli esponenti dell’amministrazione. Chissà se questa sarà davvero la volta buona. Quello che è certo è che in questi giorni davanti al teatro c’è un gran via vai: le opere più imponenti, garantiscono dal cantiere, sono state completate e adesso si procede con gli arredi, inclusa l’installazione delle poltrone della platea. Contestualmente, a partire dal 21 novembre, inizieranno gli interventi sulla facciata posteriore, che comporteranno la chiusura al traffico di via San Piero fino al 2 dicembre,  dalle 8 alle 17, per cui è stata emessa un’ordinanza della Polizia Municipale. Nel provvedimento si precisa che fuori da questi orari, e nelle giornate di sabato e domenica, le auto potranno transitare.

ore: 19:40 | 

comments powered by Disqus