ore:  11:45 | Maltempo, codice giallo per temporali e rischio idrogeologico per tutta la regione

ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

martedì, 15 novembre, 2016

http://www.antenna3.tv/2016/11/15/coppia-arrestata-a-carrara-pronti-a-spacciare-900-dosi-di-cocaina/

Mediavideo Antenna3

Coppia arrestata a Carrara, pronti a spacciare 900 dosi di cocaina

di  Redazione web

Una coppia di trentaduenni carraresi in manette per spaccio: nella loro bifamigliare la Polizia di Stato ha trovato 115 grammi di cocaina. Una volta tagliata la sostanza avrebbe permesso di realizzare almeno 900 dosi, per un bottino potenziale di 45 mila euro. Nell’abitazione sono stati trovati anche 5770 euro in contanti, frutto dello smercio delle prime dosi.

La sostanza era destinata al mercato locale. Il blitz è avvenuto al termine di una lunga indagine, iniziata la scorsa primavera: a complicare l’intervento degli agenti la presenza fuori della casa di un sistema di videosorveglianza composto addirittura da 8 telecamere. Durante l’arresto, la donna con un gesto di grande destrezza ha tentato di passare  il cellophane con la sostanza al compagno, già perquisito, nella speranza di riuscire a sottrarre l’involucro al sequestro ma è stata colta in flagrante dal personale del commissariato di Carrara. La coppia è agli arresti domiciliari in attesa del processo fissato per fine novembre.

 

il tirreno

ore: 18:51 | 

comments powered by Disqus