ore:  14:01 | Ghiaccio, codice arancione per lunedì 15 febbraio su quasi tutta la Toscana

ore:  11:28 | Emessa allerta codice Giallo per Rischio Ghiaccio, dalle ore 20:00, di Sabato 13 Febbraio 2021, fino alle ore 12:00 e dalle ore 18:00 fino alle ore 23:59 di Domenica 14 Febbraio 2021

ore:  12:12 | allerta Gialla per Rischio Idrogeologico reticolo minore dalle ore 17:00 di Sabato 30 Gennaio, fino alle ore 02:00, di Domenica 31 Gennaio 2021;

ore:  12:38 | allerta Arancione per Ghiaccio dalle ore 18:00 di Lunedì 25 Gennaio 2021, fino alle ore 12:00, di Martedì 26 Gennaio 2021

ore:  12:48 | allerta Arancione per Mareggiate attualmente in corso fino alle ore 23:59 di Sabato 23 Gennaio 2021;Allerta gialla per rischio Idrogeologico reticolo minore, mareggiate e vento fino alle ore alle 23:59 Di Domenica 24 Gennaio 2021.

lunedì, 14 novembre, 2016

http://www.antenna3.tv/2016/11/14/termina-il-giubileo-della-misericordia-chiuse-le-porte-sante-di-tutte-le-diocesi-folla-di-fedeli-ieri-al-duomo-di-massa-per-la-celebrazione-del-vescovo-santucci/

Mediavideo Antenna3

TERMINA IL GIUBILEO DELLA MISERICORDIA, CHIUSE LE PORTE SANTE DI TUTTE LE DIOCESI. FOLLA DI FEDELI IERI AL DUOMO DI MASSA PER LA CELEBRAZIONE DEL VESCOVO SANTUCCI

di  Redazione web

La Misericordia è dentro di noi, dobbiamo cercarla e seguire la strada del bisogno, dell’amore, del perdono, della speranza. Ce lo ha insegnato il Giubileo voluto fortemente da Papa Francesco che terminerà a Roma la prossima domenica. Ieri, però, sono state chiuse le Porte Sante di tutte le diocesi del mondo, comprese quelle delle cattedrali di Massa e Pontremoli, aperte l’8 dicembre del 2015 di fronte a migliaia di cittadini. Folla in Duomo anche ieri per la Santa Messa celebrata dal vescovo Giovanni Santucci e per la successiva cerimonia di chiusura. Una chiusura simbolica, che da il via all’anno pastorale 2016-2017, ma che lascia aperti i cuori dei fedeli. “L’anno si chiude – ha ricordato il vescovo – ma la Misericordia resta e quotidianamente dobbiamo continuare con opere di bene”. Al termine della Messa le centinaia di persone sono uscite; l’ultimo a lasciare il Duomo è stato monsignor Santucci che ha tirato a sé la Porta Santa.

Contemporaneamente, il vescovo emerito Eugenio Binini ha chiuso quella della concattedrale di Pontremoli. Durante questo Anno Santo la diocesi apuana ha celebrato i giubilei delle associazioni laiche, delle scuole cattoliche, delle associazioni di volontariato e degli studenti e cresimato oltre  1200 adolescenti.

ore: 20:21 | 

comments powered by Disqus