ore:  11:45 | Maltempo, codice giallo per temporali e rischio idrogeologico per tutta la regione

ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

giovedì, 10 novembre, 2016

http://www.antenna3.tv/2016/11/10/intesa-regione-ministero-per-via-amore-5-mln-per-sentiero-5-terre-chiuso-da-2012-riapertura-nel-2019/

Mediavideo Antenna3

Intesa Regione-ministero per via Amore 5 mln per sentiero 5 Terre chiuso da 2012, riapertura nel 2019

di  Redazione web

Il ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti, e il governatore della Liguria, Giovanni Toti, hanno firmato un’intesa per la sistemazione della Via dell’Amore alle Cinque Terre, la passeggiata sul mare lunga 800 metri fra Riomaggiore e Manarola (La Spezia) chiusa dal 2012 per dissesto idrogeologico. Lo stanziamento complessivo sarà di 5 milioni di euro, 3 dal Ministero e 2 dalla Regione. Quest’ultima gestirà i lavori: conta di avere il progetto pronto per l’estate del 2017 ed aprire i cantieri per la fine dell’anno. Il governatore Toti prevede per il completamento della sistemazione e la riapertura dai 24 ai 36 mesi. “La chiusura della Via dell’Amore non fa onore al nostro paese – ha commentato Galletti -. Chiudere una simile meraviglia ambientale fa perdere turismo e da’ un’immagine negativa. L’intervento non avrà’ solo una valenza turistica e ambientale, ma anche di sistemazione idrogeologica, visto che e’ la valvola di sfogo per la popolazione di Manarola in caso di emergenza”

ore: 20:54 | 

comments powered by Disqus