ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

ore:  14:05 | ALLERTA ARANCIONE DALLE 18 D OGGI ALLE 6 DI DOMATTINA LUNEDI 5 OTTOBRE

lunedì, 24 ottobre, 2016

http://www.antenna3.tv/2016/10/24/sabato-22-ad-arborea-in-provincia-di-oristano-si-e-svolta-la-cerimonia-di-commemorazione-in-onore-del-capitano-di-corvetta-mauro-tavoni-massese/

Mediavideo Antenna3

Sabato 22 ad Arborea, in provincia di Oristano, si è svolta la cerimonia di commemorazione in onore del Capitano di Corvetta Mauro Tavoni, massese

di  Redazione web

Sabato 22 ad Arborea, in provincia di Oristano, si è svolta la cerimonia di commemorazione in onore del Capitano di Corvetta Osservatore Mauro Tavoni, massese, al quale è intestato il Gruppo dell’Associazione Nazionale Marinai d’Italia di Massa, e al Tenente Colonnello Pilota Luigi Atzori, di Cagliari, deceduti il 13 giugno 1956 in un incidente aereo durante un volo di esercitazione a causa di avverse condizioni meteo. L’organizzazione dell’iniziativa ha coinvolto l’A.N.M.I. di Massa ed è stata condivisa dal locale gruppo A.N.M.I. di Oristano, con il patrocinio delle amministrazioni comunali delle città di Arborea e di Massa, in occasione del 60° anniversario della morte dei due ufficiali ed in continuità con gli eventi già organizzati nel mese di settembre scorso per il 70° anniversario della costituzione del Gruppo di Massa.

Alla commemorazione era presente una delegazione massese composta dall’Assessore Elena Mosti e dai soci Giuseppe Basteri, Renzo Vignali e Marco Alberti con la bandiera dell’A.N.M.I. ed il vessillo del Comune. Sul luogo della tragedia, dove nel ’67 fu eretto un cippo marmoreo con i nominativi dei due militari e con la presenza dell’ancora e dell’elica, erano presenti i gruppi A.N.M.I. di Oristano con il Presidente Giuseppe Atzori e di Mogoro, la Sindaca di Arborea Dott.ssa Manuela Pintus, il Comandante della locale Stazione dei Carabinieri, il Comandante della Capitaneria di Porto di Oristano Capitano di Fregata Erminio Di Nardo.

Ai piedi del cippo è stata deposta una composizione floreale con la scritta “Gruppo A.N.M.I. Massa 1956 – 2016”. Si sono susseguite poi le allocuzioni della Sindaca Pintus, dell’Assessore Mosti, del Presidente Atzori, del Comandante Di Nardo e del Vice Presidente Alberti che al termine ha letto, inoltre, la Preghiera del Marinaio. Negli interventi è emersa la valenza del ricordo e della memoria e come questi momenti possano mantenere vivi i sentimenti verso questi uomini portatori delle più alte e nobili tradizioni della Marina e dell’Aeronautica Militare.

A seguire, gli intervenuti sono stati ospitati nella sala Consiliare del Comune dove la Sindaca ha letto un piccolo stralcio delle cronache dell’epoca sull’incidente aereo ringraziando poi la delegazione massese della testimonianza e della presenza e l’auspicio di un eventuale legame futuro tra le due amministrazioni comunali. Al termine lo scambio di doni con il crest dell’A.N.M.I. di Massa al Presidente Atzori e lo stesso che ha omaggiato i marinai massesi con una maschera in porcellana indossata dai cavalieri della sartiglia come espressione della tradizione oristanese. Le rappresentanti dei comuni di Arborea e di Massa hanno scambiato importanti pubblicazioni sulla storia, sulle attività e sul paesaggio delle due città.

ore: 12:48 | 

comments powered by Disqus