ore:  14:01 | Ghiaccio, codice arancione per lunedì 15 febbraio su quasi tutta la Toscana

ore:  11:28 | Emessa allerta codice Giallo per Rischio Ghiaccio, dalle ore 20:00, di Sabato 13 Febbraio 2021, fino alle ore 12:00 e dalle ore 18:00 fino alle ore 23:59 di Domenica 14 Febbraio 2021

ore:  12:12 | allerta Gialla per Rischio Idrogeologico reticolo minore dalle ore 17:00 di Sabato 30 Gennaio, fino alle ore 02:00, di Domenica 31 Gennaio 2021;

ore:  12:38 | allerta Arancione per Ghiaccio dalle ore 18:00 di Lunedì 25 Gennaio 2021, fino alle ore 12:00, di Martedì 26 Gennaio 2021

ore:  12:48 | allerta Arancione per Mareggiate attualmente in corso fino alle ore 23:59 di Sabato 23 Gennaio 2021;Allerta gialla per rischio Idrogeologico reticolo minore, mareggiate e vento fino alle ore alle 23:59 Di Domenica 24 Gennaio 2021.

giovedì, 6 ottobre, 2016

http://www.antenna3.tv/2016/10/06/sicurezza-nei-locali-da-ballo-firmato-il-protocollo-dintesa-in-prefettura-a-massa-ecco-gli-impegni-assunti-dalle-associazioni-di-categoria/

Mediavideo Antenna3

SICUREZZA NEI LOCALI DA BALLO, FIRMATO IL PROTOCOLLO D’INTESA IN PREFETTURA A MASSA: ECCO GLI IMPEGNI ASSUNTI DALLE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA

di  Redazione web

Siglato nella sede della Prefettura di Massa Carrara il protocollo d’intesa per l’attuazione degli accordi fra Ministero dell’Interno e i rappresentanti delle organizzazioni dei gestori di discoteche e dei servizi di controllo delle attività di intrattenimento e spettacolo. Al tavolo anche Confcommercio Massa Carrara, con il suo sindacato Silb che rappresenta i locali da ballo. Obiettivi del documento sottoscritto sono la necessità di individuare nuove e più incisive misure per la sicurezza all’interno delle discoteche. Per tale ragione, il protocollo impegna i firmatari a collaborare con le forze dell’ordine e a segnalare tempestivamente situazioni di illegalità o pericolo per l’ordine pubblico all’interno dei locali; a regolamentare accesso e permanenza al loro interno di persone giudicate pericolose; ad affidare i controlli esclusivamente a personale autorizzato e formato con appositi corsi; a valutare infine l’installazione di un sistema di videosorveglianza. Inoltre, le organizzazioni aderenti al protocollo si sono impegnate a promuovere incontri con i gestori dei locali per sensibilizzare e informare sull’argomento e a favorire campagne rivolte alla clientela soprattutto giovanile.
 

ore: 16:30 | 

comments powered by Disqus