ore:  11:45 | Maltempo, codice giallo per temporali e rischio idrogeologico per tutta la regione

ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

venerdì, 30 settembre, 2016

http://www.antenna3.tv/2016/09/30/possibili-disagi-su-rete-idrica-nel-comune-di-carrara-per-i-giorni-lunedi-3-ottobre-e-martedi-4-ottobre/

Mediavideo Antenna3

Possibili disagi su rete idrica nel Comune di Carrara, per i giorni lunedi 3 ottobre e martedi 4 ottobre

di  Redazione web

Lunedì 3 Ottobre 2016 dalle ore 22:00 alle ore 04:00 di Martedì 4 Ottobre e comunque fino a fine lavori, a seguito di interventi di attivazione di nuovi distretti idrici, si potranno verificare fenomeni transitori di torbidità nel Comune di Carrara nelle seguenti Località:

Bonascola

Pontecimato

Melara

Stadio

Fossola su Viale XX Settembre

Martedì 4 Ottobre 2016 dalle ore 22:00 alle ore 04:00 di Mercoledì 5 Ottobre e comunque fino a fine lavori, a seguito di interventi di attivazione di nuovi distretti idrici, si potranno verificare fenomeni transitori di torbidità nel Comune di Carrara nelle seguenti Località:

Fossola

Monteverde

Stabbio

I casi di torbidità potrebbero persistere anche oltre l’orario di fine lavori, nel corso dunque di tutta la giornata di Mercoledì 5 ottobre

Gaia spa comunica che, in caso di condizioni meteo avverse, l’intervento verrà rinviato al primo giorno favorevole, sabato e festivi esclusi.

ore: 19:52 | 

comments powered by Disqus