ore:  14:17 | allerta codice GIALLO per rischio idrogeologico idraulico del reticolo minore attualmente in corso, fino alle ore 23.59 di Mercoledì 06 Gennaio 2021

ore:  13:46 | Codice giallo per neve e rischio idrogeologico su quasi tutta la regione

ore:  12:48 | Emesso aggiornamento allerta codice Giallo per rischio idrogeologico idraulico del reticolo minore attualmente in corso, fino alle ore 23,59 di Martedi 05.01.2021

ore:  16:10 | Allerta meteo ‘gialla’ prorogata per tutto domani, lunedì 4 gennaio

ore:  13:13 | Emessa aggiornamento allerta codice GIALLO per rischio idrogeologico idraulico del reticolo minore attualmente in corso, fino alle ore 23,59 di Domenica 03.01.2021

giovedì, 29 settembre, 2016

http://www.antenna3.tv/2016/09/29/gaia-via-ai-nuovi-distretti-idrici-piu-efficienza-per-la-rete-di-carrara/

Mediavideo Antenna3

GAIA: VIA AI NUOVI DISTRETTI IDRICI, PIU’ EFFICIENZA PER LA RETE DI CARRARA

di  Redazione web

Meno perdite e dispersioni sulla rete idrica, inferiori costi di gestione, più risparmio di energia e maggiore disponibilità di acqua in rete: sono i vantaggi più evidenti dei lavori di “distrettualizzazione” della rete acquedotto di Carrara, completati da GAIA S.p.A. nel corso del 2016 e che verranno inaugurati con l’attivazione definitiva tra mercoledi 19 e domenica 23 ottobre 2016.

“Distrettualizzare” significa suddividere la rete in distretti omogenei, territorialmente raccolti e con caratteristiche idrauliche simili. Dopo alcuni studi specialistici GAIA ha individuato i distretti idrici ottimali per la rete carrarina, che, permettendo una gestione “attiva” delle pressioni, consentono di ridurre progressivamente le perdite idriche e di allungare la vita media utile delle condotte. Il progetto totale è valso un anno di studi e 12 mesi di lavori sulla rete, per un totale di circa 130 mila euro.

I lavori di distrettualizzazione consentiranno di ridurre il tasso di perdite e di volumi dispersi e permetteranno a GAIA una più efficace gestione dei volumi immessi anche in condizioni di criticità stagionale, abbassando quindi il rischio interruzioni di servizio derivato da eventi stagionali particolarmente siccitosi. Per Carrara la distrettualizzazione comporterà anche un miglior sfruttamento delle risorse sorgive, permettendo una minor richiesta di acqua da Pozzo con notevole risparmio di energia.

Il territorio interessato dal progetto corrisponde a circa il 70% della rete e della popolazione, pertanto il risparmio economico atteso è di oltre il 35% dei costi di gestione relativi alle spese di manutenzione, che corrisponderebbe ad un ammortamento dell’investimento in meno di 5 anni. Benefici non solo economici ma anche in termini di decoro urbano: la riduzione degli interventi di riparazione renderanno meno frequenti cantieri aperti e distacchi di acqua per lavori all’utenza.

L’attivazione dei distretti idrici e le opportune prove di verifica idraulica sono già iniziate il 26 settembre e proseguiranno fino al 23 ottobre:GAIA S.p.A. metterà a disposizione personale tecnico per gli interventi di messa in servizio distretti, interventi che per limitare al minimo il disagio e soprattutto il rischio di fenomeni di torbidità diffusi, per variazione di flussi saranno effettuati durante le ore notturne. Non sono previste interruzioni del servizio.

ore: 15:31 | 

comments powered by Disqus