ore:  11:45 | Maltempo, codice giallo per temporali e rischio idrogeologico per tutta la regione

ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

sabato, 3 settembre, 2016

http://www.antenna3.tv/2016/09/03/la-notte-bianca-riempie-il-centro-storico-di-pietrasanta-boom-di-presenze-per-la-serata-evento-che-ha-unito-musica-e-solidarieta/

Mediavideo Antenna3

la Notte Bianca riempie il centro storico di Pietrasanta Boom di presenze per la serata evento che ha unito musica e solidarietà

di  Redazione web

Pubblico incantato dal concerto lirico in piazza Duomo Successo dell’iniziativa delle associazioni di volontariato  a favore delle zone colpite dal terremoto

La Notte Classica in Bianco ha conquistato tutti: amanti dell’opera, ma anche famiglie con bambini e ragazzi in cerca di svago e movida. Centro storico pieno, superlavoro per bar e ristoranti, straordinari per i negozi nella serata di chiusura dell’estate 2016. L’evento organizzato dal Comune di Pietrasanta ha attirato un pubblico traversale grazie al mix d’ingredienti che ha fuso la lirica con il pop, il rock e il revival anni ’70 e ’80.

Un happening sotto le stelle, aperto dalle note dei Giovani Fiati della Filarmonica di Capezzano Monte, che hanno suonato “Il Silenzio” in ricordo delle vittime del terremoto. Un momento di grande commozione, che ha introdotto il concerto di musica classica in piazza Duomo, evento clou della serata: la melodia del pianoforte, dei fiati e degli ottoni, le voci dei cantanti d’opera hanno richiamato una platea delle grandi occasioni in una cornice mai così suggestiva. Applausi scroscianti per il gran finale, con il “Nessun Dorma” cantato da due soprano e due tenori: Mimma Briganti, Silvana Froli, Simone Frediani e Giorgio Casciarri.

“Una serata bellissima e una scommessa vinta – dice l’assessore Lora Santini – E’ stato premiato il grande lavoro fatto dall’ufficio Tradizioni Popolari per organizzare l’evento. Un sentito grazie va anche al maestro Luca Torrigiani e alla vicepresidente del consiglio comunale, Mimma Briganti, che ci ha regalato sorprese di grandissimo spessore artistico, non ultima la sua performance sulle scale del sagrato. Un plauso anche a tutti gli altri artisti che, con la loro partecipazione, hanno reso la notte di Pietrasanta piena di attrattive”.

La serata ha visto sette musicisti alternarsi al piano, in diversi punti della città: Laura Pasqualetti, Serena Rovai, Matteo Canali, Matilde Consoli, Antonio Caputo, Davide Gaiga e Valentina Pellico.

Vicoli e strade del centro si sono animati anche grazie al rock di Paolo Campioni e al repertorio anni ’70, ’80 e ’90 dei Decals e di Banda Italia. Grande spazio alla danza: dal balletto classico Keos Dance Project di Stefano Puccinelli ai balli di gruppo di Sara Studio Danza che hanno fatto scatenare giovani e non.

Anche i più piccoli hanno avuto la loro Notte Bianca in piazza Sant’Antonio tra palloncini e fiabe con sottofondo musicale.

Grande riscontro per l’iniziativa delle associazioni di protezione civile. In tantissimi si sono fermati ai gazebo allestiti per promuovere la raccolta fondi a favore dei terremotati del centro Italia attraverso l’sms solidale al 45500. I volontari, fino a notte inoltrata, sono stati a disposizione dei cittadini per rispondere alle domande e dare informazioni utili. Hanno partecipato Croce Verde Pietrasanta, Misericordia Pietrasanta, Misericordia Marina di Pietrasanta, Salvamento Versilia, Muttley’s Group Versilia, Comitato Alluvionati e Associazione Radioamatori “Focacci”.

Hanno contribuito alla riuscita della Notte Bianca i ristoranti Vintage, Bart, Libero, Via di Mezzo 20, Filippo, Gatto Nero e l’albergo Andrea Neri.

ore: 18:39 | 

comments powered by Disqus