ore:  11:45 | Maltempo, codice giallo per temporali e rischio idrogeologico per tutta la regione

ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

venerdì, 2 settembre, 2016

http://www.antenna3.tv/2016/09/02/la-provincia-non-ha-soldi-per-gli-interventi-ma-li-trova-per-ricorrere-al-tar-contro-il-comune-e-un-gesto-contro-la-popolazione/

Mediavideo Antenna3

La Provincia non ha soldi per gli interventi, ma li trova per ricorrere al Tar contro il Comune. È un gesto contro la popolazione

di  Redazione web

“La scelta della Provincia di ricorrere contro il Comune di Tresana l’Ordinanza emessa per la manutenzione rivela quale sia la capacità di risolvere le criticità dell’Ente proprietario di quattro importanti arterie sul nostro territorio”.
Così il Sindaco di Tresana Matteo Mastrini interviene contro la scelta della Provincia di Massa Carrara.
“Il Presidente Malatesta cerca di scaricare le colpe sul ruolo dei Sindaci all’interno della Conferenza provinciale, ma anche qui, a mio modesto avviso, sbaglia.
Quando si sono svolte le Elezioni provinciali si sono presentate non mi sono candidato mentre lui e molti altri si. Chi si candida a governare un territorio non può mai rispondere non ci sono risorse, se così fosse bene farebbe a valutare il da farsi”.
Economie per il ricorso al Tar che la Provincia, secondo Mastrini, potrebbe impiegare per risolvere le frane”C’è uno smottamento in Loc. Tassonarla e servirebbe 7.000 Euro per realizzare il Progetto cantierabile necessario a partecipate al Bando per la Difesa del suolo. La Strada è di proprietà della Provincia ed in tutti questi anni nessuno è intervenuto. Chiediamo che il Presidente si attivi”.
Sullo sperpero di denaro pubblico: “Lo sperpero si realizza mantenendo un’Ente fantasma: per questo non parteciperò più alle sedute. Se vuole vedermi il Presidente dovrà raggiungere le Strade Provinciali del Comune di Tresana perché qui vive la popolazione contro il cui diritto alla manutenzione vuole ricorrere”

ore: 11:00 | 

comments powered by Disqus