ore:  14:01 | Ghiaccio, codice arancione per lunedì 15 febbraio su quasi tutta la Toscana

ore:  11:28 | Emessa allerta codice Giallo per Rischio Ghiaccio, dalle ore 20:00, di Sabato 13 Febbraio 2021, fino alle ore 12:00 e dalle ore 18:00 fino alle ore 23:59 di Domenica 14 Febbraio 2021

ore:  12:12 | allerta Gialla per Rischio Idrogeologico reticolo minore dalle ore 17:00 di Sabato 30 Gennaio, fino alle ore 02:00, di Domenica 31 Gennaio 2021;

ore:  12:38 | allerta Arancione per Ghiaccio dalle ore 18:00 di Lunedì 25 Gennaio 2021, fino alle ore 12:00, di Martedì 26 Gennaio 2021

ore:  12:48 | allerta Arancione per Mareggiate attualmente in corso fino alle ore 23:59 di Sabato 23 Gennaio 2021;Allerta gialla per rischio Idrogeologico reticolo minore, mareggiate e vento fino alle ore alle 23:59 Di Domenica 24 Gennaio 2021.

venerdì, 26 agosto, 2016

http://www.antenna3.tv/2016/08/26/sigilli-ai-mezzi-della-porto-di-carrara-spa-protestano-i-lavoratori-loperazione-e-scattata-questa-mattina-e-fa-seguito-allinchiesta-della-procura/

Mediavideo Antenna3

Sigilli ai mezzi della Porto di Carrara spa. Protestano i lavoratori L’operazione è scattata questa mattina e fa seguito all’inchiesta della procura

di  Redazione web

Si ferma l’attività del porto di Marina di Carrara. Questa mattina , 26 agosto, la capitaneria di Porto su richiesta della Procura di Massa Carrara ha posto sotto sequestro alcuni mezzi della Porto di Carrara Spa, la società che gestisce l’attività di impresa portuale nel porto di Marina.

La direttiva del procuratore Aldo Giubilaro fa seguito all’inchiesta che aveva al centro l’assegnazione delle concessioni delle banchine portuali. Nel mirino dell’inchiesta era finita anche l’occupazione abusiva di porzioni dello scalo da parte della Porto di Carrara Spa . E questa mattina la Capitaneria di Porto ha sigillato due grosse gru più alcuni mezzi per il movimento di merci come i carrelli elevatori.

Così, di fatto, si è fermata l’attività del porto e un gruppo di lavoratori, dipendenti della Porto di Carrara, hanno immediatamente organizzato un presidio di fronte all’entrata della Capitaneria per sapere cosa sta succedendo: “Ci sono in gioco i nostri posti di lavoro” dicono a gran voce.

foto Cuffaro

il tirreno

ore: 12:15 | 

comments powered by Disqus