ore:  14:01 | Ghiaccio, codice arancione per lunedì 15 febbraio su quasi tutta la Toscana

ore:  11:28 | Emessa allerta codice Giallo per Rischio Ghiaccio, dalle ore 20:00, di Sabato 13 Febbraio 2021, fino alle ore 12:00 e dalle ore 18:00 fino alle ore 23:59 di Domenica 14 Febbraio 2021

ore:  12:12 | allerta Gialla per Rischio Idrogeologico reticolo minore dalle ore 17:00 di Sabato 30 Gennaio, fino alle ore 02:00, di Domenica 31 Gennaio 2021;

ore:  12:38 | allerta Arancione per Ghiaccio dalle ore 18:00 di Lunedì 25 Gennaio 2021, fino alle ore 12:00, di Martedì 26 Gennaio 2021

ore:  12:48 | allerta Arancione per Mareggiate attualmente in corso fino alle ore 23:59 di Sabato 23 Gennaio 2021;Allerta gialla per rischio Idrogeologico reticolo minore, mareggiate e vento fino alle ore alle 23:59 Di Domenica 24 Gennaio 2021.

sabato, 2 luglio, 2016

http://www.antenna3.tv/2016/07/02/bandiera-blu-si-ma-la-raccolta-differenziata-nelle-strutture-intervento-di-claudio-lotto/

Mediavideo Antenna3

Bandiera blu, si. Ma la raccolta differenziata nelle strutture ? – Intervento di Claudio Lotto

di  Redazione web

La consegna della bandiera blu avvenuta l’altro pomeriggio a villa cuturi per quanto riguarda la qualità delle acque e dei servizi nel litorale massese non deve rappresentare un punto d’arrivo ma un punto di partenza sul quale costruire nuove possibilità turistiche ambientali per il nostro territorio.

Le prime avvisaglie in questo senso sembrano orientate a dire l’esatto opposto.

Fatta la festa per dirla con un proverbio, gabbato lo santo.

Ad oggi venerdì primo luglio non è ancora partita nelle strutture ricettive, la raccolta differenziata dei rifiuti.

Più volte nelle ultime settimane e negli ultimi giorni abbiamo sollecitato il Sindaco Volpi ad avviare tramite l’Asmiu tale servizio, Ad oggi ripetiamo lettera morta.

Vogliamo ricordare che alcuni anni fa la raccolta differenziata negli hotel era iniziata nel periodo pasquale e più recentemente entro i primi di giugno.

Non comprendiamo questi ritardi che danneggiano l’immagine complessiva del territorio sopratutto nelle ore serali quando i cassonetti strabordano di rifiuti di vario genere a ridosso dei luoghi di passeggio dei turisti e dei residenti,

Differenziare il rifiuto negli alberghi doveva essere un punto di partenza da estendere perlomeno nel breve periodo a tutte le attività commerciali del litorale,  differenziare significa limitare o addirittura eliminare il degrado che mal si concilia con una stazione turistica che ha varato la bandiera blu.

Vorremmo inoltre evidenziare che per mantenere questo agoniato vessillo anche la raccolta differenziata rappresenta un elemento importante che nei comuni limitrofi Forte nei marmi e Carrara nella fascia a mare, è diventato un elemento portante avendo ormai da anni eliminato i cassonetti per la raccolta dei rifiuti nei loro litorali : tutto avviene porta a porta .

L’augurio che facciamo al sindaco e a noi stessi che quanto prima anche marina di massa possa valere la stessa regola.

La nostra necessità impellente è dare una risposta in termini di qualità ambientale al territorio,

Alla raccolta differenziata nel 2015 hanno aderito circa 40 strutture che ad oggi al loro interno hanno già posizionato da tempo i vari bidoni

multimateriale, umido, cartone , indifferenziato.

Pare evidente che il servizio non parte, cosicchè tutto viene scaricato nei bidoni posti lungo le strade con danno d’ immagine e d’ambiente come sopra descritto.

Vanno bene gli 8 km di costa con bandiera blu osannati dal primo cittadino, ma contestualemnte bisognerebbe nell’immediato futuro fare

fronte a tale necessità.

Altrimenti si rischia che il prossimo anno la bandiera sia un effimero ricordo.

confimprese  Massa  Carrara  e  Versilia

CLAUDIO LOTTO

ore: 19:01 | 

comments powered by Disqus