ore:  14:01 | Ghiaccio, codice arancione per lunedì 15 febbraio su quasi tutta la Toscana

ore:  11:28 | Emessa allerta codice Giallo per Rischio Ghiaccio, dalle ore 20:00, di Sabato 13 Febbraio 2021, fino alle ore 12:00 e dalle ore 18:00 fino alle ore 23:59 di Domenica 14 Febbraio 2021

ore:  12:12 | allerta Gialla per Rischio Idrogeologico reticolo minore dalle ore 17:00 di Sabato 30 Gennaio, fino alle ore 02:00, di Domenica 31 Gennaio 2021;

ore:  12:38 | allerta Arancione per Ghiaccio dalle ore 18:00 di Lunedì 25 Gennaio 2021, fino alle ore 12:00, di Martedì 26 Gennaio 2021

ore:  12:48 | allerta Arancione per Mareggiate attualmente in corso fino alle ore 23:59 di Sabato 23 Gennaio 2021;Allerta gialla per rischio Idrogeologico reticolo minore, mareggiate e vento fino alle ore alle 23:59 Di Domenica 24 Gennaio 2021.

mercoledì, 29 giugno, 2016

http://www.antenna3.tv/2016/06/29/consegnato-assegno-di-euro-1-437616-alla-aisla-massacarrara/

Mediavideo Antenna3

consegnato assegno di euro 14.376,16 alla AISLA MassaCarrara

di  Redazione web

Questa mattina, termina la lotteria “Combattiamo la SLA” con 6.046 biglietti venduti e 27 premi assegnati, i dirigenti dell’ACSI hanno consegnato al referente dell’AISLA ONLUS Massa Carrara Mirco Felici un assegno di euro 14.376,16.

Un sincero ringraziamento il Presidente ACSI Fabrizio Panesi l’ha rivolto alle associazioni affiliate ACSI, all’amministratore Rossana Antonelli del Gruppo FB Residenti Massa Carrara per tutti i membri, l’AISLA Massa Carrara e a quanti si sono resi disponibili per la vendita dei biglietti.

Presente Alessandro Gemignani con la mogli Tiziana Mariotti, testimonial di fatto dell’iniziativa, grazie al quale, ha ricordato il Vice Presidente ACSI Nino Mignani , è stato possibile sensibilizzare persone che non saremmo riusciti a contattare.

“Un traguardo impensabile” ha detto un commosso Mirco Felici nel ricevere l’assegno circolare. Con il pensiero a Marisa Calamari non presente per motivi di salute, ha ribadito che questa è una cifra importante che permetterà, come promesso al compianto Ferdinando Santucci, di supportare l’assistenza domiciliare dei malati di SLA per poter affrontare con dignità la progressione della loro malattia.

ore: 20:19 | 

comments powered by Disqus