ore:  14:01 | Ghiaccio, codice arancione per lunedì 15 febbraio su quasi tutta la Toscana

ore:  11:28 | Emessa allerta codice Giallo per Rischio Ghiaccio, dalle ore 20:00, di Sabato 13 Febbraio 2021, fino alle ore 12:00 e dalle ore 18:00 fino alle ore 23:59 di Domenica 14 Febbraio 2021

ore:  12:12 | allerta Gialla per Rischio Idrogeologico reticolo minore dalle ore 17:00 di Sabato 30 Gennaio, fino alle ore 02:00, di Domenica 31 Gennaio 2021;

ore:  12:38 | allerta Arancione per Ghiaccio dalle ore 18:00 di Lunedì 25 Gennaio 2021, fino alle ore 12:00, di Martedì 26 Gennaio 2021

ore:  12:48 | allerta Arancione per Mareggiate attualmente in corso fino alle ore 23:59 di Sabato 23 Gennaio 2021;Allerta gialla per rischio Idrogeologico reticolo minore, mareggiate e vento fino alle ore alle 23:59 Di Domenica 24 Gennaio 2021.

martedì, 21 giugno, 2016

http://www.antenna3.tv/2016/06/21/lucciche-il-simposio-2016-al-ponte-di-ferro-dal-22-al-26-giugno-2016/

Mediavideo Antenna3

Lucciche – Il simposio 2016 al Ponte di Ferro, dal 22 al 26 giugno 2016

di  Redazione web

Mercoledì  22 giugno, dalle 21:00 inaugura a Ponte di Ferro  “Lucchiche , il Simposio di Video Arte e Mappature Video. Il Simposio resterà attivo fino a domenica 26 giugno , tutte le sere dalle 21 a mezzanotte.

Edizione estremamente innovativa e “tecnoartistica”, dunque, quella dell’ormai tradizionale appuntamento con lo Studio Ponte di Ferro è un’associazione indipendente e senza scopi di lucro tra artisti, prevalentemente scultori, affiliata all’Arci di Massa e Carrara, nata a Carrara più di dieci anni fa.

Col patrocinio del Comune di Carrara, in collaborazione con CCN Carrara dei Marmi, Tabularasa, Tabularasa Tekè Gallery, Cyberfreak.it, lo spazio allestito proprio sotto lo storico e simbolico ponte della ex Marmifera, offrirà quindi un’opportunità unica in città: quella di scoprire una forma di espressione artistica ancora non sufficientemente conosciuta e apprezzata dal largo pubblico.

La mappatura video (o project mapping, per gli addetti ai lavori) consiste nel realizzare video, appunto, specificamente realizzati per essere proiettati non su uno scherma, una superficie piana, ma tridimensionale: blocchi di marmo o cumuli di scaglie, strutture industriali dismesse, facciate di edifici. L’effetto è estremamente spettacolare (qualcuno ha anche definito questa tecnica come “i fuochi di artificio del Terzo Millennio”), ma allo stesso tempo di grande valenza artistica e grandissima poesia.

Da mercoledì a domenica, dunque, 8 postazioni video simultanee, concerti e spettacoli daranno vita a cinque serate memorabili, con un grande impiego di tecnologie avanzate: per la proiezione dei video sulle strutture 3D saranno utilizzati anche due “mega-proiettori”, che avrebbero dovuto dare vita anche all’anteprima in piazza Alberica, poi forzatamente revocata per la presenza delle strutture installate per Marble Week.

E il legame con la città di Carrara e il suo marmo, oltre che con la vocazione “storica” del Simposio? C’è, ben rimarcata dal titolo che gli organizzatori hanno voluto dare all’evento: le lucciche, infatti, sono un comune difetto del marmo, un fattore aleatorio nella materia che contraddistingue la superficie con piccole impurità di cristalli e quarzi. Il tema sarà quindi proprio quello dell’imperfezione come qualità positiva che porta all’unico e all’irripetibile.

Come detto, ogni serata sarà accompagnata da concerti, spettacoli e performance: in occasione dell’inaugurazione, mercoledì 22, Anita Brandolini affascinerà i visitatori con le sue acrobazie di danza aerea; a seguire concerti di Natalia Caprili con Circo Nai e Max, quindi i Poveri Strumentisti Live. Giovedì 23 la Performance di fuoco di Nouvelle Lune e il concerto di Nai et Les Hommes du Monde. Venerdì 24 giugno Live Visuals, Stardust – Alessio Boni con Arpa Laser Live; Strategies for Abandonment, Sebastiano Rossi live e Type Connection Label Showcase. Sabato 25 il Tango Elettronico di Roberto Pugliese, che tornerà anche domenica 26, con il Tango Argentino. Gran finale, sempre domenica, con dj set di musica elettronica.

ore: 17:29 | 

comments powered by Disqus