ore:  11:45 | Maltempo, codice giallo per temporali e rischio idrogeologico per tutta la regione

ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

lunedì, 13 giugno, 2016

http://www.antenna3.tv/2016/06/13/polizia-di-stato-spaccia-sullauto-del-cliente-e-cerca-di-sottrarsi-al-controllo-arrestato/

Mediavideo Antenna3

POLIZIA DI STATO: SPACCIA SULL’AUTO DEL CLIENTE E CERCA DI SOTTRARSI AL CONTROLLO – ARRESTATO.

di  Redazione web

Nella serata di ieri, durante gli abituali servizi ordinari di controllo del territorio, della  Sezione Volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Massa Carrara, è stato tratto in arresto un cittadino nordafricano per spaccio, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato.

Nell’ambito della vigilanza delle zone ove più spesso sono stati segnalati dai cittadini comportamenti contrari alla legge, una pattuglia della Polizia di Stato, nel transitare in via Don Gnocchi, nei pressi della ex colonia Motta, ha notato un giovane che, con fare sospetto, si è incamminato in via delle Pinete ed è salito a bordo di un’autovettura, guidata da una donna.

Allorquando gli operatori hanno fermato tale veicolo per sottoporre al normale controllo gli occupanti, il giovane straniero ha repentinamente aperto la portiera, scagliato due involucri e tentato di fuggire a piedi.

La prontezza del personale di polizia ha impedito la fuga all’uomo che, nel tentativo di sottrarsi al fermo, ha reagito con violenza, sferrando calci e pugni agli agenti, dimenandosi così da costringere gli operatori all’uso delle manette di sicurezza per contenerne la furia.

Nonostante tale misura, tuttavia, il giovane non ha cessato di agitarsi e tentare di liberarsi, giungendo sino a prendere a calci l’autovettura della Polizia sulla quale doveva essere fatto salire, causando danni significativi.

Ad un successivo controllo, l’uomo è stato trovato in possesso di una modesta quantità di cocaina (che trasportava in una tasca), stessa sostanza rinvenuta nei due pacchetti che aveva cercato di disperdere quando si è accorto che sarebbe stato sottoposto al controllo.

Tratto in arresto, il giovane, risultato essere uno spacciatore abituale, è stato posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

L’udienza di convalida si terrà nella mattinata di domani.

E’ il quinto arresto, nel corso dell’ultimo mese, compiuto dalle Volanti della Questura nella zona sopra indicata.

ore: 18:34 | 

comments powered by Disqus