ore:  11:45 | Maltempo, codice giallo per temporali e rischio idrogeologico per tutta la regione

ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

venerdì, 10 giugno, 2016

http://www.antenna3.tv/2016/06/10/il-massese-vincenzo-colle-nuovo-presidente-di-gaia-spa-vice-presidente-maria-clorinda-martinengo/

Mediavideo Antenna3

IL MASSESE VINCENZO COLLE NUOVO PRESIDENTE DI GAIA SPA VICE PRESIDENTE MARIA CLORINDA MARTINENGO

di  Redazione web

L’assemblea dei Comuni soci svoltasi stamani nel comune di Viareggio ha formato un Consiglio di Amministrazione a tre membri per il Gestore dell’acqua della Toscana nord, nominando Vincenzo Colle, 29 anni, dottore commercialista massese già membro del Collegio Sindacale della Società, alla sua presidenza.

La Vice Presidenza va all’avvocato fortemarmino Maria Clorinda Martinengo, già Presidente di GAIA tra il 2013 e il 2014. Il terzo membro del cda è l’architetto di Pietrasanta Enrico Cosci.

“Sono pronto a questa nuova sfida: il mio impegno sarà essere il Presidente di tutti i Comuni ed i territori che compongono questa Società. – ha dichiarato il neo presidente Colle –  Conosco le problematiche di GAIA essendo stato membro del Collegio Sindacale nell’ultimo triennio. Le mie priorità sono rivolte a trovare un equilibrio tra gli interessi di una società per azioni pubblica che gestisce un bene primario come l’acqua e le necessità dei cittadini utenti, considerate le singole peculiarità territoriali esistenti dalla montagna al mare. La Società con le sue risorse umane e tecniche, al contrario di quello che appare sui giornali, rappresenta una realtà importante da valorizzare maggiormente. Ho davanti un mandato di 3 anni e lavorerò insieme al Cda, al Collegio Sindacale e a tutta la Struttura per raggiungere gli obiettivi ben chiari prefissati dall’Assemblea dei Soci.”

Nuove nomine stamani anche per il Collegio Sindacale: Andrea Quiriconi ne assume la presidenza, mentre Athos Juri Fabbri (presidente uscente) e Roberta Bianchi (già membro) sono stati riconfermati membri del Collegio.

Tutti i sindaci soci intervenuti hanno espresso i loro ringraziamenti al presidente uscente, Nicola Lattanzi e al Consiglio di Amministrazione, per la sua professionalità e competenza, e per la capacità dimostrata nel gestire con equilibrio una fase delicata dell’amministrazione della Società.

ore: 16:26 | 

comments powered by Disqus