ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

ore:  14:05 | ALLERTA ARANCIONE DALLE 18 D OGGI ALLE 6 DI DOMATTINA LUNEDI 5 OTTOBRE

venerdì, 20 maggio, 2016

http://www.antenna3.tv/2016/05/20/massa-al-via-la-procedura-per-la-cosituzione-dei-gruppi-di-controllo-del-vicinato/

Mediavideo Antenna3

Massa: al via la procedura per la cosituzione dei Gruppi di controllo del vicinato

di  Redazione web

Dopo il via libera del Comitato di Ordine e Sicurezza pubblica e in attesa della definitiva approvazione da parte ministeriale,  si avvia la prima fase della procedura per dare corpo all’iniziativa del “Controllo del vicinato” come previsto dal Protocollo d’intesa siglato con la Prefettura e sulla  base di quanto previsto dalla delibera di giunta comunale n. 116 /2016

Si tratta in pratica di attivare, attraverso il recupero delle regole di buon vicinato, la partecipazione dei residenti  a sostegno delle azioni di controllo e di prevenzione della microcriminalità . L’obiettivo è di incentivare la collaborazione fra cittadini e fra questi e le forze dell’ordine, per incrementare il senso di sicurezza generalmente percepito, prevenire episodi di maleducazione, inciviltà o di degrado urbano,  rafforzare lo spirito di appartenenza alla medesima comunità, promuovere formule di reciproca attenzione e di vicinato solidale

Il protocollo d’intesa sottoscritto con la Prefettura prevede la costituzione di “Gruppi di controllo di vicinato” formati da cittadini i cui nomi verranno comunicati alla polizia municipale e saranno pubblicati sul sito istituzionale del comune

Compito principale di questi gruppi di  cittadini  – che non  dovranno mai assumere iniziative proprie astenendosi sempre  da comportamenti incauti e imprudenti –  sarà di mera osservazione e di segnalare, attraverso il  112,  il 113 o  il centralino dei vigili urbani,  informazioni  alle forze di polizia circa situazioni  anomale  e difformi dall’ordinario  che accadano  nei loro quartieri di residenza.

Per attivare questi Gruppi di controllo di vicinato gli  interessati dovranno coinvolgere altri residenti del medesimo quartiere o frazione di città, stilare un elenco di volontari disposi a partecipare al costituendo Gruppo indicando le proprie generalità e i dati anagrafici quindi  nominare un referente  per ciascun gruppo .

I referenti di  questi gruppi non dovranno essere espressione di partiti o movimenti politici, né appartenere ad organizzazioni sindacali né essere in alcun modo e titolo riferibili ad essi

Entro il 30 giungo prossimo gli elenchi con i nomi dei partecipanti a singoli gruppi di controllo di vicinato  dovranno pervenire al Comando di polizia municipale.

Prima di consentire l’operatività a questi Gruppi di Controllo di Vicinato il  Comune si impegna a convocare un assemblea fra referenti dei vari comitati e ad organizzare i passaggi successivi previsti al Protocollo d’intesa e dalla delibera 116/2016.

Informazioni alla Segreteria del Sindaco ai numeri 0585.490.243-247

ore: 20:16 | 

comments powered by Disqus