ore:  11:45 | Maltempo, codice giallo per temporali e rischio idrogeologico per tutta la regione

ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

giovedì, 19 maggio, 2016

http://www.antenna3.tv/2016/05/19/muore-bagnino-dopo-uno-scontro-in-moto-aveva-25-anni-sul-momento-le-condizioni-non-sembravano-gravissime-ma-e-deceduto-per-il-forte-trauma-toracico/

Mediavideo Antenna3

Muore bagnino dopo uno scontro in moto Aveva 25 anni, sul momento le condizioni non sembravano gravissime ma è deceduto per il forte trauma toracico

di  Redazione web

Tragico schianto, nella serata di ieri sul lungomare di Marina, nei pressi della colonia Motta. La vittima è un giovane bagnino di soli 25 anni, Lorenzo Facchinetti, di Massa.

Erano circa le 19,50, quando Lorenzo Facchinetti, ex studente dell’istituto professionale alberghiero “Minuto”, in sella alla sua moto stava percorrendo il lungomare. L’impatto con la vettura lo ha sbalzato, ed è finito sull’asfalto. Subito soccorso da alcune persone che erano nei paraggi e dall’automobilista che era uscito dal parcheggio, dopo poco sono arrivati i soccorsi. Il giovane bagnino come detto sul momento non ha perso conoscenza, anche se perdeva sangue e accusava dolori diffusi. Il dramma si è consumato al pronto soccorso, quando di fronte ai medici del reparto, mentre stavano praticando le cure e svolgendo gli esami diagnostici, il giovane ha avuto un improvviso peggioramento, perdendo conoscenza. I tentativi disperati di rianimarlo sono andati avanti a lungo, ma alla fine i sanitari non hanno potuto che constatare il decesso, provocato, secondo una prima diagnosi, da un forte trauma toracico.

ore: 11:34 | 

comments powered by Disqus