ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

ore:  14:05 | ALLERTA ARANCIONE DALLE 18 D OGGI ALLE 6 DI DOMATTINA LUNEDI 5 OTTOBRE

domenica, 1 maggio, 2016

http://www.antenna3.tv/2016/05/01/esplosione-fa-crollare-una-casa-due-feriti-soccorsi-sotto-le-macerie/

Mediavideo Antenna3

Esplosione fa crollare una casa, due feriti soccorsi sotto le macerie

di  Redazione web

Esplosione in un’abitazione ad Agnino, frazione del Comune di Fivizzano, in Lunigiana. Il botto, avvertito in tutto il paese intorno alle 18.30 di domenica 1° maggio, ha fatto crollare l’immobile. Sotto le macerie sono rimaste due persone, Alessio Paolini e Giancarlo Del Nese, abitanti in due appartamenti diversi. Alessio Paolini è stato estratto poco dopo in gravi condizioni dai clienti del bar che si trova a poche decine di metri dal villino

Le sue condizioni sono quelle che destano più preoccupazioni per le gravi ustioni riportate nell’esplosione. Paolini è stato trasportato dall’elisoccorso Pegaso a Pisa, all’ospedale di Cisanello. Giancarlo Del Nese è stato invece  individuato successivamente sotto i detriti ed è stato portato all’ospedale di Fivizzano. L’esplosione sarebbe stata provocata da una bombola di gas. Si stanno verificando anche le condizioni di stabilità delle abitazioni vicine nel centro del piccolo borgo.

Sul posto stanno operando due squadre di vigili del fuoco. I carabinieri si stanno occupando dell’indagine per accertare più precisamente le cause dell’esplosione..

 

 

ore: 22:51 | 

comments powered by Disqus