ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

ore:  14:05 | ALLERTA ARANCIONE DALLE 18 D OGGI ALLE 6 DI DOMATTINA LUNEDI 5 OTTOBRE

domenica, 24 aprile, 2016

http://www.antenna3.tv/2016/04/24/maltempo-in-toscana-consorzi-di-bonifica-a-lavoro-interventi-soprattutto-nella-media-valdelsa-e-nel-pisano/

Mediavideo Antenna3

Maltempo in Toscana: Consorzi di Bonifica a lavoro Interventi soprattutto nella media Valdelsa e nel pisano

di  Redazione web

Giornata d’intenso lavoro per uomini e mezzi dei Consorzi di Bonifica della Toscana. Anche se le piogge abbandonanti hanno provocato problemi soprattutto al reticolo fognario, alcuni episodi hanno interessato anche i corsi d’acqua di competenza dei Consorzi di Bonifica. Gli interventi maggiori si sono registrati nell’area pisana e in Valdelsa.

I tecnici del Consorzio di Bonifica Basso Valdarno sono intervenuti insieme ai tecnici della Regione per sistemare sacchi di sabbia e mettere in sicurezza varie zone fra San Miniato, Montopoli e Legoli. I lavori si sono concentrati sull’Egola e sul Rio Bonello, che hanno registrato una piena importante, oltre che sul canale San Bartolomeo, dove è avvenuta una rottura arginale di circa 60 metri.

Il Consorzio di Bonifica Medio Valdarno è invece intervenuto nella media Valdelsa, per vari allagamenti dovuti al reticolo minore. I piccoli corsi d’acqua non riuscivano infatti a scaricare nell’Elsa. I tecnici del Consorzio stanno operando soprattutto fra Certaldo, Gambassi e Castelfiorentino.

Nelle altre zone e sugli altri corsi d’acqua di competenza dei Consorzi non si registrano al momento particolari criticità.

ore: 21:56 | 

comments powered by Disqus