ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

ore:  14:05 | ALLERTA ARANCIONE DALLE 18 D OGGI ALLE 6 DI DOMATTINA LUNEDI 5 OTTOBRE

domenica, 13 marzo, 2016

http://www.antenna3.tv/2016/03/13/rissa-a-marina-di-massa-tre-furti-nella-notte-in-abiitazioni-benedetti-il-sindaco-si-dimetta/

Mediavideo Antenna3

Rissa a Marina di Massa. Tre furti nella notte in abitazioni. Benedetti “il Sindaco si dimetta”

di  Redazione web

Mentre il Sindaco di Massa Prof. Alessandro Volpi è impegnato  a fermare i pericolosi cittadini che di notte passeggiano per la città  svolgendo il lavoro che dovrebbe organizzare lui stesso, in città gli stranieri fanno i loro comodi indisturbati e ieri tre Rumeni hanno trasformato Marina di Massa in una zona da FarWest con tanto di rissa, colpi di bottiglie e finale con incidente d’auto, altrimenti c’è da temere che l’avrebbero fatta franca. Ciò, nonostante, non sono stati neanche denunciati, ma solamente segnalati e non mi meraviglio se la prossima volta facessero di peggio . Il Sindaco è il primo responsabile morale e operativo di queste gravi situazioni di violenza, causate spesso, come quella accaduta ieri, dal consumo di alcol, ma anche di droga e favorite dai centri di aggregazione come quello rumeno di viale della Stazione o la zona Stazione stessa, ma soprattutto dagli edifici occupati abusivamente e dal degrado generale. Perchè anzichè perdere il tempo a fare inutili e ridicole ordinanze contro i cittadini onesti, non si attiva seriamente per far rispettare quelle già emesse contro l’alcol, la prostituzione o il commercio abusivo ? Purtroppo, ci troviamo di fronte ad una vera e propria omissione per non far rispettare la Legge, come accade spesso nelle notti di venerdì e sabato nel centro di Massa durante e dopo la movida infarcita di alcol e droga, con tanto di consumo di bevande alcoliche per strada, infatti, basta passare  di buon ora la mattina per vedere decine e decine di bottiglie per terra e pensare che durante il consumo del reato non passa nessuna pattuglie e no viene fatta nessuna sanzione, neanche agli esercenti che hanno venduto illegalmente le bottiglie di vetro. Il Patto tra gentiluomini ( della Notte) tanto sbandierato dal Sindaco è fallito completamente e non valeva la pena di perderci neanche un minuto ( invece tra riunioni, commissioni e assessori impegnati ci è costato dei soldi e del tempo), la città è in mano ai delinquenti, i ladri anche stanotte hanno depredato tre abitazioni tra Alteta e Codupino e una a Bondano, gli edifici continuano ad essere occupati abusivamente da delinquenti stranieri, gli zingari Sinti che vivono di furti sono sempre all’interno del parcheggio di Mirteto e allora mi chiedo che cosa ci stia a fare questa Giunta Comunale se non è capace di risolvere le questioni o se non gliene importa nulla di garantire la sicurezza i cittadini e credetemi che c’è davvero da pensare che sia così, poichè nelle Linee Programmatiche questi ” professorini” si sono dimenticati di inserire una sola parola sulla Sicurezza !!! ( leggere per rendersene conto). Credo che a fronte di tutto quello  che sta accadendo  in città e davanti all’ inerzia e all’ incapacità di reagire o di reagire solo a parole dell’ Amministrazione Comunale, il Sindaco e la Giunta dovrebbero con un semplice atto di umiltà e dignità DIMETTERSI lasciando il loro posto a qualcuno  più capace e maggiormente sensibile alle problematiche della Sicurezza che, oggi, deve essere  considerata un Valore della società.

  STEFANO BENEDETTI  CONSIGLIERE COMUNALE

ore: 11:56 | 

comments powered by Disqus