ore:  14:01 | Ghiaccio, codice arancione per lunedì 15 febbraio su quasi tutta la Toscana

ore:  11:28 | Emessa allerta codice Giallo per Rischio Ghiaccio, dalle ore 20:00, di Sabato 13 Febbraio 2021, fino alle ore 12:00 e dalle ore 18:00 fino alle ore 23:59 di Domenica 14 Febbraio 2021

ore:  12:12 | allerta Gialla per Rischio Idrogeologico reticolo minore dalle ore 17:00 di Sabato 30 Gennaio, fino alle ore 02:00, di Domenica 31 Gennaio 2021;

ore:  12:38 | allerta Arancione per Ghiaccio dalle ore 18:00 di Lunedì 25 Gennaio 2021, fino alle ore 12:00, di Martedì 26 Gennaio 2021

ore:  12:48 | allerta Arancione per Mareggiate attualmente in corso fino alle ore 23:59 di Sabato 23 Gennaio 2021;Allerta gialla per rischio Idrogeologico reticolo minore, mareggiate e vento fino alle ore alle 23:59 Di Domenica 24 Gennaio 2021.

giovedì, 10 marzo, 2016

http://www.antenna3.tv/2016/03/10/aulla-e-stato-riconsegnato-alle-associazioni-ledificio-che-ospitava-la-ex-stazione-ferroviaria-realizzati-i-lavori-per-la-messa-in-sicurezza/

Mediavideo Antenna3

AULLA: è stato riconsegnato alle associazioni l’edificio che ospitava la ex stazione ferroviaria; realizzati i lavori per la messa in sicurezza

di  Redazione web

E’ stato riconsegnato oggi alla Caritas e alla scuola di musica “Abreu” l’edificio che ospitava la ex stazione ferroviaria, a seguito dell’ultimazione dei lavori necessari per mettere in sicurezza l’immobile e renderlo parzialmente agibile.

Infatti, su consiglio dei Vigili del Fuoco e per poter effettuare un’analisi accurata della situazione, era stata disposta, attraverso una ordinanza del sindaco, ora revocata, la chiusura dell’immobile, che presentava evidenti infiltrazioni di acqua e distacco dell’intonaco, tanto che i tecnici avevano ritenuto di precludere l’accesso e di disporre la messa in sicurezza dell’intero immobile.

“Stando alle risultanze della relazione consegnata dallo studio tecnico incaricato all’Amministrazione comunale – informa il sindaco di Aulla, Silvia Magnani – si sono resi necessari interventi in somma urgenza per l’eliminazione di infiltrazioni delle acque meteoriche nel sottotetto, rimozione e ripristino dell’intonaco e puntellatura dei locali interessati dall’abbassamento.

Ultimati i lavori necessari per un importo di 13mila euro ho disposto la revoca dell’ordinanza di chiusura dell’edificio, ad esclusione del sottotetto e dei due vani corrispondenti.

I locali sono stati, pertanto, restituiti oggi alla Caritas ed alla scuola di musica “Abreu”, dando una pronta risposta alle esigenze che erano emerse, con un intervento che mette in evidenza quanto siano state inutili e strumentali le polemiche sollevate in proposito”.

ore: 18:50 | 

comments powered by Disqus