ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

ore:  14:05 | ALLERTA ARANCIONE DALLE 18 D OGGI ALLE 6 DI DOMATTINA LUNEDI 5 OTTOBRE

mercoledì, 9 marzo, 2016

http://www.antenna3.tv/2016/03/09/daniele-carmassi-interpellanza-esenzione-per-le-persone-con-disabilita-nel-pagamento-dell-imposta-di-soggiorno/

Mediavideo Antenna3

Daniele Carmassi: INTERPELLANZA “Esenzione per le persone con disabilità nel pagamento dell’ imposta di soggiorno.”

di  Redazione web

Att, Presidente del Consiglio comunale di Massa
Sig. Domenico Ceccotti
INTERPELLANZA
OGGETTO: Esenzione per le persone con disabilità nel pagamento dell’ imposta di soggiorno.
PREMESSO CHE
– ai sensi del D.lgs. 14 marzo 2011, n. 23 art.4 co.1 “i comuni capoluogo di provincia, le unioni di comuni nonché i
comuni inclusi negli elenchi regionali delle località turistiche o città d’arte possono istituire, con deliberazione del
consiglio, un’imposta di soggiorno a carico di coloro che alloggiano nelle strutture ricettive situate sul proprio
territorio, da applicare, secondo criteri di gradualità in proporzione al prezzo, per notte di soggiorno. Il relativo gettito
è destinato a finanziare interventi in materia di turismo, ivi compresi quelli a sostegno delle strutture ricettive, nonché
interventi di manutenzione, fruizione e recupero dei beni culturali ed ambientali locali, nonché dei relativi servizi
pubblici locali.”;
RILEVATO CHE
– l’art.4 co.3 del D.lgs. 14 marzo 2011, n. 23 prevede “la facoltà di disporre, nonché di prevedere esenzioni e riduzioni
per particolari fattispecie o per determinati periodi di tempo”;
VISTO CHE
– la Regione Toscana ed altri enti locali stanno investendo molte risorse per garantire un turismo finalmente fruibile ed
accessibile a tutti, con particolare attenzione alle persone con disabilità.
CONSIDERATO CHE
– con delibera del Consiglio Comunale di Massa è stato approvato il “Regolamento per l’applicazione dell’imposta di
soggiorno nel Comune che prevede, l’esenzione dal pagamento dell’imposta per le persone con disabilità in soggiorno
presso il nostro comune per cure nel nostro comune.
SI INTERPELLA
Il Sindaco e l’Assessore competente per conoscere:
– se ed in quali termini nel Regolamento (e nei capitoli di Bilancio) si può prevedere esenzioni per le persone con
disabilità ed i loro accompagnatori, durante la visita per ragioni di turismo nella nostra città , e se si possa in linea con i
propositi e gli sforzi della Regione Toscana aprire con gli altri enti una valutazione globale sul turismo accessibile
In attesa di risposta Scritta e verbale.

Daniele Carmassi

ore: 19:16 | 

comments powered by Disqus