ore:  14:01 | Ghiaccio, codice arancione per lunedì 15 febbraio su quasi tutta la Toscana

ore:  11:28 | Emessa allerta codice Giallo per Rischio Ghiaccio, dalle ore 20:00, di Sabato 13 Febbraio 2021, fino alle ore 12:00 e dalle ore 18:00 fino alle ore 23:59 di Domenica 14 Febbraio 2021

ore:  12:12 | allerta Gialla per Rischio Idrogeologico reticolo minore dalle ore 17:00 di Sabato 30 Gennaio, fino alle ore 02:00, di Domenica 31 Gennaio 2021;

ore:  12:38 | allerta Arancione per Ghiaccio dalle ore 18:00 di Lunedì 25 Gennaio 2021, fino alle ore 12:00, di Martedì 26 Gennaio 2021

ore:  12:48 | allerta Arancione per Mareggiate attualmente in corso fino alle ore 23:59 di Sabato 23 Gennaio 2021;Allerta gialla per rischio Idrogeologico reticolo minore, mareggiate e vento fino alle ore alle 23:59 Di Domenica 24 Gennaio 2021.

martedì, 8 marzo, 2016

http://www.antenna3.tv/2016/03/08/appaltopoli-in-carcere-cassazione-conferma-pena-a-ex-direttore-massa-5-anni-e-3-mesi-di-reclusione-per-salvatore-iodice-accusato-di-corruzione/

Mediavideo Antenna3

Appaltopoli in carcere: Cassazione conferma pena a ex direttore Massa, 5 anni e 3 mesi di reclusione per Salvatore Iodice, accusato di corruzione

di  Redazione web

Conferma della condanna, in Cassazione, a 5 anni e 3 mesi di reclusione per l’ex direttore del carcere di Massa Salvatore Iodice, accusato di corruzione nell’ambito di un inchiesta su appalti nel penitenziario massese che sarebbero stati pilotati in cambio di favori personali. Iodice, dopo la sentenza, si presentato al carcere di La Spezia, di cui  stato tra l’altro direttore, e dove attualmente si trova agli arresti.

La Cassazione ha confermato la condanna, emessa dalla corte d’appello di Genova, anche per altri due coimputati di Iodice, Salvatore Cantone, ex contabile del carcere di Massa e Stefano Tendola, all’epoca dei fatti geometra del provveditorato

 delle opere pubbliche: il primo aveva avuto un anno e mezzo di reclusione, il secondo due anni. L’inchiesta, che aveva portato nel 2010 a nove arresti tra cui quelli di Iodice, Tendola e Cantone, ha coinvolto anche 22 imprenditori, per i quali il processo si aprir a giugno prossimo.
il tirreno

ore: 18:24 | 

comments powered by Disqus