ore:  14:01 | Ghiaccio, codice arancione per lunedì 15 febbraio su quasi tutta la Toscana

ore:  11:28 | Emessa allerta codice Giallo per Rischio Ghiaccio, dalle ore 20:00, di Sabato 13 Febbraio 2021, fino alle ore 12:00 e dalle ore 18:00 fino alle ore 23:59 di Domenica 14 Febbraio 2021

ore:  12:12 | allerta Gialla per Rischio Idrogeologico reticolo minore dalle ore 17:00 di Sabato 30 Gennaio, fino alle ore 02:00, di Domenica 31 Gennaio 2021;

ore:  12:38 | allerta Arancione per Ghiaccio dalle ore 18:00 di Lunedì 25 Gennaio 2021, fino alle ore 12:00, di Martedì 26 Gennaio 2021

ore:  12:48 | allerta Arancione per Mareggiate attualmente in corso fino alle ore 23:59 di Sabato 23 Gennaio 2021;Allerta gialla per rischio Idrogeologico reticolo minore, mareggiate e vento fino alle ore alle 23:59 Di Domenica 24 Gennaio 2021.

lunedì, 7 marzo, 2016

http://www.antenna3.tv/2016/03/07/attraversa-i-binari-paura-in-stazione-ragazza-rimane-fra-due-treni-forti-ritardi-per-i-convogli-della-sera/

Mediavideo Antenna3

Attraversa i binari, paura in stazione Ragazza rimane fra due treni. Forti ritardi per i convogli della sera

di  Redazione web

Non si è capita la dinamica dell’incidente, non si sa cioè se la ragazza stava attraversando i binari oppure si è buttata di proposito. Le testimonianze non aiutano perché sono contraddittorie. Fatto sta che proprio nel momento in cui stava attraversando sono passati non uno ma ben due treni, convogli regionali. La giovane, sui venti anni, è rimasta impietrita nello spazio che divide il primo binario dal secondo. Un lembo di pietrisco che le ha salvato la vita. Anche perché i macchinisti stavano rallentando per effettuare la fermata.

L’urlo che ha lanciato la giovane è stato straziante, tanto che in un primo momento sembrava che fosse rimasta ferita. Ma il medico dell’ambulanza che è intervenuta ha accertato che aveva soltanto una lieve contusione a una caviglia. Era soltanto spaventata, come comprensibile. È stata però portata lo stesso all’ospedale per accertamenti. E probabilmente c’è rimasta tutta la notte, proprio perché non si è capito se voileva uccidersi e poi ci ha ripensato all’ultimo momento, oppure se stava attraversando. In questo caso però il fatto che sia riuscita a rimanere indenne tra due treni ha davvero dell’incredibile.

L’episodio ha creato parecchi problemi ai convogli in transito da Massa dalle 18.15 fino quasi alle 20, che hanno dovuto attendere che l’autorità giudiziaria effettuasse i rilievi. E in stazione si è creata parecchia confusione con i pendolari che hanno atteso anche un’ora l’arrivo del convoglio che li doveva riportare a casa. Per fortuna però la ragazza è rimasta illesa.

il tirreno

ore: 21:20 | 

comments powered by Disqus