ore:  14:17 | allerta codice GIALLO per rischio idrogeologico idraulico del reticolo minore attualmente in corso, fino alle ore 23.59 di Mercoledì 06 Gennaio 2021

ore:  13:46 | Codice giallo per neve e rischio idrogeologico su quasi tutta la regione

ore:  12:48 | Emesso aggiornamento allerta codice Giallo per rischio idrogeologico idraulico del reticolo minore attualmente in corso, fino alle ore 23,59 di Martedi 05.01.2021

ore:  16:10 | Allerta meteo ‘gialla’ prorogata per tutto domani, lunedì 4 gennaio

ore:  13:13 | Emessa aggiornamento allerta codice GIALLO per rischio idrogeologico idraulico del reticolo minore attualmente in corso, fino alle ore 23,59 di Domenica 03.01.2021

mercoledì, 2 marzo, 2016

http://www.antenna3.tv/2016/03/02/massa-il-comune-cerca-sponsor-per-doni-istituzionali/

Mediavideo Antenna3

Massa: il comune cerca sponsor per doni istituzionali

di  Redazione web

Il Comune ha emesso un avviso di manifestazione di interesse finalizzato a realizzare accordi di sponsorizzazione con soggetti privati per l’ acquisizione di doni istituzionali che caratterizzino l’eccellenza dell’economia locale.

L’intenzione è di acquisire  senza oneri a carico,  grazie appunto all’intervento di sponsor privati, oggetti e beni di valore non  superiore a 150,00 euro che saranno poi utilizzati quali doni istituzionali nell’ambito delle attività di rappresentanza proprie dell’Ente o per valorizzare prodotti o produzioni locali di qualità.

In cambio lo sponsor che intendesse partecipare alla manifestazione d’interesse, che sia azienda, ditta, impresa artigiana o cooperativa, fondazione o ente,  con sede in provincia, potrà divulgare e pubblicizzare il proprio logo o i propri riferimenti aziendali sugli stessi doni e/o sugli opuscoli che potranno essere distribuiti nel corso delle varie iniziative pubbliche dell’ente.

Le proposte di sponsorizzazione, su apposito modulo allegato pubblicato e scaricabile dal sito istituzionale, dovranno pervenire entro le ore 12.00 di venerdì 11 marzo 2016:

ore: 18:45 | 

comments powered by Disqus