ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

ore:  14:05 | ALLERTA ARANCIONE DALLE 18 D OGGI ALLE 6 DI DOMATTINA LUNEDI 5 OTTOBRE

lunedì, 29 febbraio, 2016

http://www.antenna3.tv/2016/02/29/presentato-ufficialmente-nella-sala-del-consiglio-comunale-il-nuovo-consiglio-dei-ragazzi-citta-di-massa/

Mediavideo Antenna3

Presentato ufficialmente nella sala del consiglio comunale il nuovo consiglio dei ragazzi città di Massa.

di  Redazione web

L’investitura è avvenuta nell’ambito del consiglio comunale dei ragazzi dedicato in forma solenne alla Festa della Toscana alla presenza del Sindaco Alessandro Volpi, del presidente del consiglio comunale Domenico Ceccotti, del consigliere regionale Giacomo Bugliani e del vice prefetto di Massa Carrara dr.ssa Simonetta Castellani. Ventotto i nuovi consiglieri eletti in rappresentanza dei ragazzi della nostra città. Il programma dell’evento è stato incentrato sul significato della Festa della Toscana, sul passaggio del testimone tra i vecchi e i nuovi consiglieri del CCR e sul racconto della storia dei fratelli Piccirilli, scultori massesi emigrati a New York a fine ‘800. A sancire il passaggio del testimone, tra nuovi e vecchi consiglieri del CCR, l’intervento di apertura del coordinatore del progetto CCR, Marco Rivieri e l’intervento di Giulia Simi, ormai ex consigliera, che ha ricordato come il CCR “ sia un ponte tra i ragazzi ed il comune, strumento che aiuta i ragazzi ha prendere la parola e ad essere ascoltati ”. Nelle parole di  Giulia  il ricordo di quattro anno indimenticabili e delle esperienze fatte con il CCR, la  partecipazione al Mandela Forum sui Diritti Umani e l’incontro con Vera Vigevani Jarach.  Ai nuovi consiglieri e consigliere ha rivolto “…. l’auguro di vivere esperienze altrettanto significative perché aiutano a crescere …. .” e  concludendo il suo intervento ha detto loro “ Il CCR non è un gioco anche se può essere molto divertente; impegnatevi con responsabilità ed entusiasmo perché noi saremo la futura generazione, perché i desideri dei ragazzi danno ordini al futuro”. A parlare dei fratelli Piccirilli  la prof.ssa Maria Mattei a cui si deve la scoperta di questa straordinaria storia che affonda le radici nella nostra città. I fratelli Piccirilli realizzarono nel corso della loro attività importanti monumenti cons comunale ragazzi mostraamericani come la statua di A. Lincoln a Washington, le figure sopra la Borsa di New York, i leoni di marmo davanti alla Biblioteca Pubblica sulla V Strada e, restando anonimi, altri capolavori di artisti come Chester French e Saint Guadens. Ad oggi, poche le tracce del loro lavoro in terra apuana: l’Angelo, scolpito dal giovane Attilio per la tomba dei Conti Guerra al Cimitero Monumentale di Massa e l’unico gesso finora ritrovato da Maria Mattei, presso l’Istituto Tacca di Carrara, gesso della foca nera di Furio Piccirilli attualmente al Metropolitan Museum di New York. Maria Mattei, impegnata a dare continuità alla propria ricerca, che ha fatto capire riserverà nuove e interessanti sorprese,  si è augurata che l’impegno dell’associazione Open Centre Carrara di valorizzare la storia dei fratelli Piccirilli possa trovare la condivisione ed il sostegno di tutte le istituzioni a partire dal comune di Massa con nuovi e significativi progetti. Il Sindaco A. Volpi ha apprezzato la scelta del CCR di legare questa iniziativa alla Festa della Toscana, la volontà di promuovere la conoscenza dei Fratelli Piccirilli rispetto ai quali anche l’amministrazione ha detto essere impegnata in una azione di valorizzazione, ed ha espresso un giudizio positivo sul progetto Consiglio comunale dei ragazzi, al suo tredicesimo anno di attività, condividendo le parole del coordinatore del CCR , Marco Rivieri che ha parlato del CCR come di palestra di democrazia. Il consigliere regionale della Toscana, Giacomo Bugliani, ha richiamato l’attenzione sul valore e l’importanza di svolgere un ruolo di rappresentanza, e avere coscienza della nostra toscanità. Ha raccontato ai ragazzi il significato e il  valore del simbolo del Pegaso, dal 1975 ufficialmente simbolo della regione Toscana , ed ha donato ai neo eletti consiglieri e consigliere dei ragazzi il libretto ad opera del consiglio regionale della Toscana dal titolo “ sulle ali del Pegaso”. All’iniziativa è intervenuta anche Il vice prefetto dr.ssa Simonetta Castellani che nel portare i saluti del prefetto ha sottolineando l’importanza di progetti impegnati ad educare i giovani alla democrazia e a fare promozione culturale. La manifestazione è stata impreziosita da un momento musicale a cura del Prof. Biancalana e della prof.ssa Carla Mordan che hanno diretto le violiniste della scuola Don Milani, Eleonora Podestà, Fiammetta Da Prato, Guenda Gabrielli, Benedetta Salvadorini nell’esecuzione dell’inno nazionale  e poi di Libertango di Astor Piazzolla. A conclusione del consiglio è avvenuta l’inaugurazione della mostra fotografica,” I Piccirilli Brothers, una famiglia di scultori massesi dalle Apuane a New York”  a cura di Maria Mattei e di Open Centre Carrara allestita al primo piano del palazzo comunale e voluta dal consiglio comunale dei ragazzi per promuovere e fare conoscere, fino all’11 marzo questa straordinaria storia a tanti cittadini massesi e non solo.  Marco Rivieri e Simona Leri, educatrice del CCR, a nome di DOC che gestisce il progetto CCR, ringraziano tutti coloro che hanno permesso e sostenuto l’iniziativa.

I nominativi dei Consiglieri eletti: 

scuola Staffetti  classe 2°F
Luigi Paci – Ginevra Nardini – Riza Roci – Annalisa Bonfigli
scuola Parini classe 3°B
Beatrice Borchiello – Killian Lazzarotti – Giada Carnevale – Andrea Berrettini
scuola Parini classe 3°A
Alessia Pucci – Iacopo Nieddu Zoppi – Giada Giusti – Pietro Marovino
scuola Don Milani classe  2°D
Amalia Urso – Alessio Grossi – Alessandra Fialdini – Saverio Cipollini
scuola Don Milani classe 2°A
Sara Alberti – Paolo Dolfi – Arianna Barlucchi – Francesco Lupo
scuola Malaspina classe 2°A
Sofia Giaiacopi – Gabriele Cantoni – Allegra Ballerini – Alessandro Molinari
scuola Ortola classe 5°
Luigi Porta – Giulia Gozzani – Elvis Kola – Penelope BrignoleIMG_20160225_151604

ore: 16:14 | 

comments powered by Disqus