ore:  11:45 | Maltempo, codice giallo per temporali e rischio idrogeologico per tutta la regione

ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

venerdì, 19 febbraio, 2016

http://www.antenna3.tv/2016/02/19/domenica-21-febbraio-appuntamento-con-la-seconda-edizione-di-aulla-alla-corte-del-re-carnevale/

Mediavideo Antenna3

domenica 21 febbraio appuntamento con la seconda edizione di “Aulla alla corte del Re Carnevale”

Domenica 21 febbraio, ad Aulla, il Carnevale sara il più divertente e colorato che si possa trovare, con un occhio di riguardo per le nostre tradizioni e la nostra storia.

Infatti, l’Amministrazione comunale, la Pro Loco “Aldo Ruffini” e l’associazione “Etrusca Luni” danno appuntamento, dalle ore 10, alla seconda edizione di “Aulla alla corte del Re Carnevale”, che doveva svolgersi la scorsa domenica ma è stata rinviata per il maltempo.

L’evento ha in serbo diverse sorprese e già fin da ora si sa che vi parteciperanno sei contrade aullesi, due in più dello scorso anno, che sfileranno per le vie del centro, dalle ore 14,45, con i loro carri allegorici e, con le loro postazioni colorate, formeranno, insieme alla corte del Re, il “Villaggio del Carnevale”.
Inoltre, le contrade di Albiano Magra, Aulla, Bigliolo, Pallerone, Ragnaia e Vecchietto si sfideranno nel gioco “Il labirinto del pellegrino”, la novità assoluta del Carnevale aullese 2016, una rivisitazione di un gioco antico legato alle radici del nostro territorio, sul quale viene mantenuto il più stretto riserbo.

“Un riserbo tale che nemmeno i contradaioli, che ringraziamo per l’impegno che ci hanno messo, sanno quello che li aspetta” sottolineano all’unisono l’assessore comunale al commercio, Nicola Anelli, e i presidenti della Pro Loco “Aldo Ruffini, Gabriele Giampietri, e dell’associazione “Etrusca Luni”, Silvia Donati, i quali aggiungono che ci sarà una contrada vincitrice per l’allestimento, il carro allegorico e gli abiti di scena.

Da rimarcare, poi, che il tema della festa sarà “La bella e la bestia” e non mancheranno un mercatino di artigianato e hobbisti, un polo alimentare, un’area per i più piccoli con i gonfiabili e i banchi di Coldiretti, che impreziosiranno ancora di più l’evento, che è organizzato in collaborazione con la scuola di musica “Abreu” e con il circolo Arci “Agogo”.

“Il Carnevale – commenta Anelli – è una festa e un’occasione di partecipazione che ogni città celebra in maniera diversa.

Perciò abbiamo scelto di dare all’evento di domenica 21 febbraio una valenza legata alla storia del nostro territorio, che, da sempre, accoglie i pellegrini che percorrono la Via Francigena verso Roma.

Quindi, abbiamo pensato a un coinvolgimento più diretto e creativo con “Il labirinto del pellegrino”, perché il Carnevale aullese non sarà soltanto quello dei coriandoli, delle maschere e dell’allegria, ma anche un modo per riscoprire la nostra storia e le nostre tradizioni” conclude Anelli.

Il Carnevale aullese di domenica prossima è solo il primo dei tanti eventi e iniziative che l’Amministrazione comunale sta organizzando per il 2016, in collaborazione con le associazioni del territorio.

ore: 13:21 | 

comments powered by Disqus