ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

sabato, 6 febbraio, 2016

http://www.antenna3.tv/2016/02/06/pioggia-vento-e-neve-allerta-meteo-fino-alla-mezzanotte-di-domenica/

Mediavideo Antenna3

Pioggia, vento e neve, allerta meteo fino alla mezzanotte di domenica

di  Redazione web

La sala operativa della protezione civile ha emesso un allerta meteo fino alla mezzanotte di domani, domenica 7 febbraio. Interessate le province di Firenze, Grosseto, Livorno, Lucca, Massa Carrara, Pisa, Pistoia, Prato. Per oggi, sabato, la criticità è di colore verde in tutta la regione. Domani la criticità continua ad essere verde in gran parte della regione; gialla nelle zone: Bisenzio e Ombrone Pistoiese, Mugello Val di Sieve, Reno, Valle del Serchio costa, la costa da Piombino fino al confine col Lazio, le isole; arancione nelle zone: Lunigiana, Versilia, Valle del Serchio della Garfagnana e della Lucchesia.

Sono previste piogge diffuse, rinforzo dei venti di scirocco e intensificazione del moto ondoso. Nel corso della giornata di domenica, dalle prime ore piogge, anche a carattere di rovescio, diffuse sulle zone settentrionali, persistenti a ridosso dei rilievi delle province di Massa, Lucca e Pistoia. Le precipitazioni sono previste in attenuazione solo nel corso della notte. Previste nevicate sull’Appenino e sulle Apuane. Mare agitato al largo, in arcipelago (coste dell’Elba e del Giglio esposte allo scirocco) e localmente e temporaneamente lungo la costa meridionale.

ore: 18:59 | 

comments powered by Disqus