ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

ore:  14:05 | ALLERTA ARANCIONE DALLE 18 D OGGI ALLE 6 DI DOMATTINA LUNEDI 5 OTTOBRE

mercoledì, 3 febbraio, 2016

http://www.antenna3.tv/2016/02/03/comunicato-gruppo-consiliare-arancioni-per-massa-sui-furti-nelle-scuole/

Mediavideo Antenna3

Comunicato gruppo consiliare Arancioni per Massa sui furti nelle scuole

di  Redazione web

 

Di fronte agli ultimi eventi che hanno visto violate le scuola di Santa Lucia e Ortola, nonché il nido d’infanzia La Giostra, esprimiamo tutta la nostra preoccupazione. Gli atti compiuti non sono una novità, ma il loro intensificarsi negli ultimi mesi rappresenta più di un campanello d’allarme che deve essere raccolto da chi amministra e da chi ha il compito di garantire la sicurezza nel nostro territorio.

Chiediamo pertanto al Sindaco la massima attenzione sul problema con la convocazione di un tavolo sulla sicurezza con particolare riguardo alle scuole che coinvolga le forze dell’ordine del territorio. Ci pare anche giusto interrogarci sulla situazione sociale che c’è dietro queste azioni di furto e in alcuni casi di vandalismo.

Ad essere violate sono le scuole che accolgono i nostri figli e forse per questo tali atti risultano  inaccettabili. Entrare in una scuola per spaccare la macchinetta del caffé e portare via tablet e computer mostra l’indifferenza e la mancanza di qualsiasi rispetto per ciò che la scuola rappresenta, il luogo dove sono accolti i nostri bambini e dove si formano i nostri futuri cittadini. La ripetuta violazione di questi spazi non può essere derubricata a semplice furto, ma pone un problema che riguarda il rispetto delle istituzioni e che mina alla base i legami fondamentali e condivisi di una società. Per questo non possiamo permettere che diventi cronaca quotidiana.

ore: 13:34 | 

comments powered by Disqus