ore:  14:01 | Ghiaccio, codice arancione per lunedì 15 febbraio su quasi tutta la Toscana

ore:  11:28 | Emessa allerta codice Giallo per Rischio Ghiaccio, dalle ore 20:00, di Sabato 13 Febbraio 2021, fino alle ore 12:00 e dalle ore 18:00 fino alle ore 23:59 di Domenica 14 Febbraio 2021

ore:  12:12 | allerta Gialla per Rischio Idrogeologico reticolo minore dalle ore 17:00 di Sabato 30 Gennaio, fino alle ore 02:00, di Domenica 31 Gennaio 2021;

ore:  12:38 | allerta Arancione per Ghiaccio dalle ore 18:00 di Lunedì 25 Gennaio 2021, fino alle ore 12:00, di Martedì 26 Gennaio 2021

ore:  12:48 | allerta Arancione per Mareggiate attualmente in corso fino alle ore 23:59 di Sabato 23 Gennaio 2021;Allerta gialla per rischio Idrogeologico reticolo minore, mareggiate e vento fino alle ore alle 23:59 Di Domenica 24 Gennaio 2021.

sabato, 23 gennaio, 2016

http://www.antenna3.tv/2016/01/23/avviso-di-istruttoria-pubblica-per-la-coprogettazione-di-interventi-inerenti-i-servizi-di-accompagnamento-al-lavoro-per-persone-disabili-e-soggetti-vulnerabili/

Mediavideo Antenna3

avviso di istruttoria pubblica per la coprogettazione di interventi inerenti i servizi di accompagnamento al lavoro per persone disabili e soggetti vulnerabili

di  Redazione web

La Società della Salute della Lunigiana, in esecuzione della delibera della giunta esecutiva n. 3 del 22 gennaio 2016, indice un’istruttoria pubblica rivolta alle imprese, alle cooperative sociali e ai soggetti pubblici e privati che operano nel recupero socio-lavorativo di soggetti svantaggiati, finalizzata ad acquisire elementi e proposte per la presentazione di progettualità riguardanti i servizi di accompagnamento al lavoro per persone disabili e soggetti vulnerabili, nel contesto dell’avviso emesso dalla Regione Toscana per l’inclusione sociale e la lotta alla povertà, finanziato dal Fondo Sociale Europeo 2014 – 2020.

Pertanto, la SdS Lunigiana, attraverso un procedimento ad evidenza pubblica, mira a costituire una lista di soggetti qualificati a partecipare a un’attività di coprogettazione di interventi sui servizi sopracitati, da sottoporre a valutazione ed eventuale approvazione regionale

I soggetti selezionati verranno, poi, chiamati a partecipare ad un processo di progettazione insieme alla SdS Lunigiana e a tutti gli altri soggetti selezionati.

L’attività non sarà retribuita: infatti, l’avviso in questione non costituisce impegno finanziario di nessun genere verso i soggetti che presenteranno le loro manifestazioni di interesse.

I percorsi di coprogettazione saranno articolati attraverso gruppi di lavoro per valutazione della fattibilità preliminare, al fine di evidenziare, sulla base di un’analisi delle problematiche e delle potenzialità del territorio, le progettualità attivabili, le risorse umane e tecniche disponibili, le innovazioni da introdurre, le implementazioni da produrre ed i processi da attivare; costituzione di partenariati misti pubblico privato, dove possano attivarsi i gruppi di progettazione; elaborazione delle progettazioni esecutive; sottoscrizione del progetto ed esecuzione degli atti necessari.

Sono invitati a partecipare all’avviso in oggetto imprese e cooperative sociali, soggetti pubblici e privati che operano nel recupero socio-lavorativo di soggetti svantaggiati.

Le manifestazioni di interesse dovranno pervenire, perentoriamente, entro e non oltre le ore 13 di lunedì 1° febbraio 2016, in busta sigillata e controfirmata sui lembi di chiusura, presso l’ufficio protocollo della Società della Salute della Lunigiana piazza della Vittoria 22, – 54011 Aulla (MS), consegnando il plico direttamente a mano.

Le proposte di adesione pervenute saranno prese in esame ed analizzate dalla SdS Lunigiana valutando la candidatura motivata in relazione all’oggetto dell’avviso pubblico; il possesso di competenza professionale ed esperienza nella materia di cui all’avviso; l’esperienza maturata nella promozione e costruzione di reti e partnership nel territorio della zona-distretto, regionale o in ambito comunitario; l’esperienza nella materia di cui all’avviso, maturata nel territorio della zona-distretto, regionale o in ambito comunitario.

Dopo la data di scadenza fissata per la presentazione delle domande di partecipazione sarà nominata, con provvedimento del direttore della SdS Lunigiana, apposita commissione di valutazione delle manifestazioni d’interesse.

Sul sito istituzionale della SdS Lunigiana, nella sezione “Bandi e Avvisi”, poi saranno comunicate la data e l’orario nei quali la commissione provvederà, in seduta pubblica, all’apertura delle buste pervenute, procedendo, seduta stante, alla fase dell’ammissione, ovvero alla verifica della rispondenza della documentazione fornita rispetto alle richieste dell’avviso.

Ultimata la fase dell’ammissione, la commissione si riunirà in seduta riservata per la valutazione delle proposte di adesione pervenute ed ammesse alla selezione.

Per chiarimenti ed informazioni è possibile inviare una mail con oggetto “quesito manifestazione interesse coprogettazione di interventi a valere sul POR FSE RT 2014-2020 ASSE B” al seguente indirizzo: luca.ghelfi@uslnordovest.toscana.it

ore: 18:23 | 

comments powered by Disqus