ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

ore:  14:05 | ALLERTA ARANCIONE DALLE 18 D OGGI ALLE 6 DI DOMATTINA LUNEDI 5 OTTOBRE

domenica, 10 gennaio, 2016

http://www.antenna3.tv/2016/01/10/macchina-per-il-caffe-scambiata-per-un-ordigno-paura-sul-ponte-di-albiano-loggetto-in-principio-non-era-ben-visibile-e-poteva-essere-confuso-con-una-scatola-dotata-di-fili/

Mediavideo Antenna3

Macchina per il caffè scambiata per un ordigno, paura sul ponte di Albiano L’oggetto in principio non era ben visibile e poteva essere confuso con una scatola dotata di fili.

di  Redazione web

Una scatola con dei fili ha fatto scattare il panico sul ponte di Albiano, anche se si trattava di una macchinetta del caffè caduta, presumibilmente, da un furgone. Ma si sa la suggestione, la penombra possono confondere e la chiusura di un ponte, arteria principale per raggiungere diverse località, non aiutano.
E’ quanto avvenuto nelle prime ore della sera al ponte di Albiano Magra, quando una raffica di telefonate ha raggiunto la caserma dei carabinieri. Molti cittadini che si trovavano a passare da quel tratto hanno notato un oggetto abbandonato, dal quale spuntavano visibilmente dei fili, da un lato del ponte.
Vista la descrizione dell’oggetto e i protocolli di sicurezza, che per necessità vanno rispettati, il traffico è stato chiuso sia dalla parte di Albiano che di Caprigliola in attesa degli artificieri. I carabinieri per primi si sono avvicinati all’oggetto che nella penombra poteva sembrare qualcosa di sospetto, ma ad un’analisi attenta è emerso che si trattava di una macchina del caffè, a cialde per uso domestico non più funzionante.
Nessun ordigno quindi, nessuna bomba, che comunque è stato neutralizzato. Non è da escludere che la macchinetta del caffè fosse a bordo di un furgone aperto, che magari trasportava ferraglia, e a causa delle vibrazioni provocate dalle buche sulla strada è caduta su un lato del ponte.
Il ponte è stato chiuso per la durata dell’intervento causando un breve stop al traffico, alla riapertura è tornato tutto alla normalità.

cittadellaspezia.com

 

ore: 22:33 | 

comments powered by Disqus