ore:  11:45 | Maltempo, codice giallo per temporali e rischio idrogeologico per tutta la regione

ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

sabato, 9 gennaio, 2016

http://www.antenna3.tv/2016/01/09/pol-roma7-pallavolo-massa-1-3/

Mediavideo Antenna3

POL. ROMA7 – PALLAVOLO MASSA 1-3

di  Redazione web

POL. ROMA7 – PALLAVOLO MASSA 1-3

Pol. Roma 7: Alves, Morelli G., Lupo, Forte, Noccioli, Cancelosi, Morelli C., Mordecchi, Sperduti, Pera, Consalvo, Libanori, Leonardi, Del Mastro, Sokolowski, Vendetti, Carrubba. All. Morelli.

Pallavolo Massa: Masini, Ragosa, Nannini, Riviera, Bernieri, Cannistrà, Sarpong, Briglia, Agostini, Colombini, Grassini. Allenatori: Andrea Masini e Sandro La Ferla

Arbitri: Beatrice Cruccolini e Lucia Casacci

Parziali: 21-25; 12-25; 25-23; 21-25.

Massa conquista la capitale e sale al terzo posto. Prova da grande squadra per il gruppo di Masini che bagna il nuovo anno con una prova solida e con tre punti niente affatto scontati, alla luce degli ultimi risultati della Pol. Roma7. Massa ha confermato le ottime cose viste prima della pausa e porta a casa tre punti pesantissimi anche alla luce dei risultati delle dirette concorrenti. Insomma, meglio di così davvero il 2016 non poteva iniziare.

1° set: Massa con Ragosa e Cannistrà in diagonale, Nannini e Riviera al centro, Colombini e Agostini di banda e Grassini libero. Primo parziale che vedeva Massa comandare anche senza riuscire veramente a scappare. Ragazzi di Masini che arrivavano sul più tre al primo tempo tecnico (5-8) e sul più due al secondo (14-16). Ospiti meno brillanti rispetto alle ultime uscite, con qualche sbavatura di troppo, specialmente al servizio. Massa comunque a comandare anche dopo la seconda pausa obbligatoria (18-20) ed a chiudere in relativa serenità sul 21-25.

2° set: Massa sugli scudi anche nel secondo parziale (1-8). Cannistrà metteva giù il pallone del 3-11 e la squadra di Masini navigava con grande serenità (5-16 e 9-20) prima di chiudere con grande facilità.

3° set: Massa sopra 0-3 ma reazione di Roma che tornava sotto e che arrivava per prima al tempo tecnico (8-7). Gara ora più equilibrata e ragazzi di casa che salivano addirittura sul 16-11 al secondo stop obbligatorio. Dentro Sarpong per Agostini. Alla ripresa Massa recuperava (16-14). Roma rimaneva però avanti (22-20). Nel finale brava la squadra di casa a mantenere i nervi saldi sulla rimonta Massa (24-23) ed a chiudere.

4° set: Ospiti avanti sul 3-5. Gara che adesso si faceva combattuta e Massa che con Agostini nuovamente in campo cercava di arginare la voglia di rimonta di Roma. Massa sopra 10-12 e 11-13 ed al secondo tempo tecnico a strappare sul 12-16. Masini gettava nella mischia ancora Sarpong e l’attaccante siciliano non lo tradiva. Tre suoi muri ed un attacco vincente mettevano la parola fine alla sfida e facevano volare Massa.

ore: 21:22 | 

comments powered by Disqus