ore:  15:12 | Maltempo, codice arancione per temporali, vento e mareggiate dalle 18 di oggi, giovedì, alle 20 di sabato 26 settembre

ore:  14:34 | Coronavirus: TOSCANA – 90 nuovi casi, 1 decesso, 93 guarigioni

ore:  13:02 | allerta colore Giallo per rischio idrogeologico idraulico e temporali forti a partire dalle ore 13.00 Mercoledì, alle ore 23.59 Giovedì, 24 Settembre 2020

ore:  14:57 | Codice giallo per pioggia e temporali fino alla mezzanotte di domani

ore:  13:02 | Maltempo, codice giallo per temporali forti fino alle 20 di oggi

giovedì, 31 dicembre, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/12/31/polizia-di-stato-denunciato-cittadino-marocchino-sorpreso-nella-notte-al-volante-di-unauto-rubata/

Mediavideo Antenna3

POLIZIA DI STATO: DENUNCIATO CITTADINO MAROCCHINO SORPRESO NELLA NOTTE AL VOLANTE DI UN’AUTO RUBATA.

di  Redazione web

Un cittadino marocchino denunciato per il reato di ricettazione e guida senza patente è il risultato dell’attività di controllo del territorio svolta dalle volanti della Polizia di Stato di Massa  che, nella notte tra il 29 e il 30 dicembre, nel corso di un pattugliamento effettuato in Via Salicera, hanno deciso di effettuare il controllo di una Volkswagen che aveva attirato la loro attenzione.

L’intuizione degli operatori si è rivelata vincente perché all’esito del controllo la vettura è risultata essere stata rubata poco prima al proprietario che non aveva avuto nemmeno il tempo di accorgersi del fatto.

Inoltre l’uomo alla guida, un cittadino di origini marocchine, residente in questa provincia, è risultato anche essere sprovvisto di regolare patente di guida.

Pertanto, a seguito degli accertamenti effettuati, l’uomo è stato deferito alla competente A.G. per il reato di ricettazione e guida senza patente e la vettura riconsegnata all’ignaro proprietario.

Analogo episodio è avvenuto la scorsa notte quando un equipaggio della Volante di Massa è intervenuto in località Partaccia, poiché un’autovettura Volkswagen aveva urtato un albero a margine della strada ed i quattro occupanti, probabilmente stranieri, si erano dati a precipitosa fuga a piedi.

Successivamente, un equipaggio della volante di Carrara rintracciava l’ignaro proprietario che riferiva di avere parcheggiato alcune ore prima sotto casa, a Marina di Carrara, la sua autovettura, che era stata nel frattempo rubata e al quale il veicolo è stato già restituito dal personale di polizia.

In relazione a quest’ultimo episodio, sono in corso indagini per individuare gli autori del furto.

ore: 19:12 | 

comments powered by Disqus