ore:  14:01 | Ghiaccio, codice arancione per lunedì 15 febbraio su quasi tutta la Toscana

ore:  11:28 | Emessa allerta codice Giallo per Rischio Ghiaccio, dalle ore 20:00, di Sabato 13 Febbraio 2021, fino alle ore 12:00 e dalle ore 18:00 fino alle ore 23:59 di Domenica 14 Febbraio 2021

ore:  12:12 | allerta Gialla per Rischio Idrogeologico reticolo minore dalle ore 17:00 di Sabato 30 Gennaio, fino alle ore 02:00, di Domenica 31 Gennaio 2021;

ore:  12:38 | allerta Arancione per Ghiaccio dalle ore 18:00 di Lunedì 25 Gennaio 2021, fino alle ore 12:00, di Martedì 26 Gennaio 2021

ore:  12:48 | allerta Arancione per Mareggiate attualmente in corso fino alle ore 23:59 di Sabato 23 Gennaio 2021;Allerta gialla per rischio Idrogeologico reticolo minore, mareggiate e vento fino alle ore alle 23:59 Di Domenica 24 Gennaio 2021.

sabato, 5 dicembre, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/12/05/controllano-le-catene-a-bordo-e-trovano-30-chili-di-marijuana-due-arresti/

Mediavideo Antenna3

Controllano le catene a bordo e trovano 30 chili di marijuana. Due arresti

di  Redazione web

Due uomini di nazionalità albanese sono stati arrestati dalla polizia stradale dopo essere stati sorpresi con 30 chili di marijuana nell’auto.
L’arresto è avvenuto nel pomeriggio di venerdì 4. Una pattuglia della stradale di Viareggio ha fermato sull’autostrada A12, all’altezza del casello di Viareggio, un’autovettura Fiat Stilo con due persone a bordo: il veicolo è stato sottoposto a controllo perché non montava pneumatici invernali.
Ai due giovani, successivamente identificati per Ardif Sata, 29 anni, e Lindita Blini, 36, entrambi residenti a Novi Ligure (Alessandria), veniva chiesto di aprire la bauliera per verificare se fossero almeno in possesso delle catene.
Al momento dell’apertura del cofano, però, alla vista degli agenti comparivano due grossi sacchi neri del tipo comunemente usato per lo smaltimento dei rifiuti. E dalla bauliera si sprigionava immediatamente un forte odore di marijuana.

Dal controllo dei sacchi emergeva che all’interno degli stessi erano contenuti tredici involucri contenenti proprio marijuana. I due venivano immediatamente accompagnati negli uffici della Sottosezione autostradale di Viareggio.
Il successivo controllo quantitativo e qualitativo, effettuato alla polizia scientifica del Commissariato di Viareggio, permetteva di confermare che si trattava di marijuana per un peso complessivo lordo di 29,9 chili. I due giovani sono stati arrestati in attesa del processo per direttissima.

 

il tirreno

ore: 12:50 | 

comments powered by Disqus