ore:  15:12 | Maltempo, codice arancione per temporali, vento e mareggiate dalle 18 di oggi, giovedì, alle 20 di sabato 26 settembre

ore:  14:34 | Coronavirus: TOSCANA – 90 nuovi casi, 1 decesso, 93 guarigioni

ore:  13:02 | allerta colore Giallo per rischio idrogeologico idraulico e temporali forti a partire dalle ore 13.00 Mercoledì, alle ore 23.59 Giovedì, 24 Settembre 2020

ore:  14:57 | Codice giallo per pioggia e temporali fino alla mezzanotte di domani

ore:  13:02 | Maltempo, codice giallo per temporali forti fino alle 20 di oggi

mercoledì, 11 novembre, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/11/11/bus-per-il-noa-carrara-ecco-la-nuova-linea-via-libera-dalla-provincia-al-nuovo-collegamento-del-trasporto-pubblico-locale-tra-carrara-e-il-noa-lospedale-di-viale-mattei-sara-raggi/

Mediavideo Antenna3

BUS PER IL NOA: CARRARA, ECCO LA NUOVA LINEA.VIA LIBERA DALLA PROVINCIA AL NUOVO COLLEGAMENTO DEL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE TRA CARRARA E IL NOA. L’OSPEDALE DI VIALE MATTEI SARA’ RAGGIUNGIBILE IN POCO PIU’ DI MEZZ’ORA

di  Redazione web

Con una spesa di 1,20 – pari a quella di un semplice biglietto urbano –, un’attesa di massimo mezz’ora e un viaggio di meno di 40 minuti, a partire da lunedì 16 novembre, i carraresi potranno raggiungere il Noa, senza mai cambiare mezzo. L’amministrazione provinciale ha approvato la soluzione messa a punto dall’amministrazione carrarese per collegare la “capitale del marmo” con il nosocomio di viale Mattei, che sta aprendo i battenti proprio in questi giorni. Da ieri sono entrati in funzione alcuni ambulatori, venerdì ci sarà l’apertura ufficiale con il Noa a pieno regime. Stamani, sul filo di lana, è arrivato il nulla osta definitivo degli enti competenti per quanto riguarda le corse dei bus. Come già largamente anticipato, il collegamento tra Carrara e  viale Mattei sarà garantito da quella che per ora è stata battezzata la “52 deviata”. La linea che connette centro e litorale prevede attualmente otto corse l’ora: da lunedì due di queste corse, una ogni mezz’ora, arrivate all’incrocio tra viale XX Settembre e Viale Colombo, invece di girare in direzione Fossa Maestra/Marinella, svolteranno verso Massa e dopo aver percorso viale delle Pinete, imboccheranno viale Mattei per arrivare al Noa. Un viaggio che – in normali condizioni di traffico – durerà meno di 40 minuti, garantiscono gli addetti ai lavori, smentendo le stime circolate nei giorni scorsi e che parlavano di una percorrenza di un’ora e un quarto.

«Siamo soddisfatti perché dopo tanti studi e tanto lavoro, siamo riusciti a garantire ai carraresi un collegamento per il nuovo ospedale che non prevede cambi e che avrà il costo di una corsa urbana» ha spiegato l’assessore al Trasporto Pubblico Giuseppina Andreazzoli, annunciando che il prezzo del biglietto per il Noa sarà di 1,20. Gli orari della nuova linea sono stati calibrati tenendo conto delle esigenze di tre categorie di “utenze” del trasporto pubblico: i lavoratori dell’ospedale, i famigliari delle persone ricoverate e  i pazienti diretti agli ambulatori. Partenza e arrivi delle corse coincideranno, dunque, con i turni dei dipendenti Asl, con gli orari di apertura ai visitatori e quelli delle visite specialistiche, sia nei giorni feriali – quando è garantito un collegamento ogni mezz’ora – sia in quelli festivi, quando le corse, inevitabilmente, saranno più diradate. Un sistema che – secondo gli addetti ai lavori – potenzierà di fatto l’offerta agli utenti carraresi che da lunedì avranno a disposizione almeno un bus in partenza per Marina di Carrara/Noa intorno alle 21.00 mentre oggi i collegamenti si fermano alle ore 20.00.

Il servizio sarà attivo, come detto, lunedì 16 novembre e avrà un costo annuale di 405 mila euro: il 60% – pari a 250 mila euro – sarà erogato dalla Regione Toscana che per ora ha previsto lo stanziamento solo per il 2016.

ore: 18:46 | 

comments powered by Disqus