ore:  11:45 | Maltempo, codice giallo per temporali e rischio idrogeologico per tutta la regione

ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

lunedì, 9 novembre, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/11/09/al-via-la-campagna-di-vaccinazione-antinfluenzale-e-antipneumococcica-20152016-nellasl1/

Mediavideo Antenna3

Al via la campagna di vaccinazione antinfluenzale e antipneumococcica 2015/2016 nell’Asl1

di  Redazione web

Giovedì 12 novembre, nei presidi distrettuali dell’Azienda USL1 di Massa e Carrara  e negli ambulatori dei Medici di medicina generale e Pediatri di libera scelta  inizierà la campagna di vaccinazione antinfluenzale e antipneumococcica.
Nel ribadire che la vaccinazione antinfluenzale è lo strumento più efficace di prevenzione e di controllo della malattia e delle sue complicanze vogliamo ricordare ai cittadini che i vaccini a disposizione in Italia  sono costituiti da particelle virali inattivate ed altamente purificate,  incapaci quindi di proliferare e di dare luogo alla malattia.
Una sola dose è sufficiente per l’immunizzazione dei soggetti di tutte le età,  con l’esclusione dei bambini di età inferiore a 9 anni che si vaccinano per la prima volta.
La vaccinazione delle categorie a rischio e dei soggetti di età pari o superiore a 65 anni,  consente inoltre di ridurre il rischio individuale di morbosità e di mortalità dovute alle epidemie stagionali. Incrementare la vaccinazione in tutti i soggetti a rischio
consente di contenere la diffusione del virus nella popolazione, limitando le conseguenze dell’epidemia.
Per effettuare la vaccinazione ci si rivolge al proprio Medico di famiglia,  al proprio Pediatra di famiglia oltre che ai presidi distrettuali.

ore: 18:01 | 

comments powered by Disqus