ore:  12:48 | allerta Arancione per Mareggiate attualmente in corso fino alle ore 23:59 di Sabato 23 Gennaio 2021;Allerta gialla per rischio Idrogeologico reticolo minore, mareggiate e vento fino alle ore alle 23:59 Di Domenica 24 Gennaio 2021.

ore:  14:17 | allerta codice GIALLO per rischio idrogeologico idraulico del reticolo minore attualmente in corso, fino alle ore 23.59 di Mercoledì 06 Gennaio 2021

ore:  13:46 | Codice giallo per neve e rischio idrogeologico su quasi tutta la regione

ore:  12:48 | Emesso aggiornamento allerta codice Giallo per rischio idrogeologico idraulico del reticolo minore attualmente in corso, fino alle ore 23,59 di Martedi 05.01.2021

ore:  16:10 | Allerta meteo ‘gialla’ prorogata per tutto domani, lunedì 4 gennaio

venerdì, 30 ottobre, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/10/30/rissa-in-pieno-giorno-in-piazza-matteoti-in-centro-a-carrara-ad-avere-la-peggio-e-stato-un-residente-che-ha-tentato-di-dividere-due-extracomunitari-impegnati-in-una-zuffa/

Mediavideo Antenna3

RISSA IN PIENO GIORNO IN PIAZZA MATTEOTI IN CENTRO A CARRARA. AD AVERE LA PEGGIO E’ STATO UN RESIDENTE CHE HA TENTATO DI DIVIDERE DUE EXTRACOMUNITARI IMPEGNATI IN UNA ZUFFA

di  Redazione web

Era animato dai migliori intenti ma alla fine è stato proprio lui ad avere la peggio ed è stato trasferito al prontosoccorso con un trauma al naso. Brutta avventura per un trentenne carrarese che si è trovato coinvolto in una rissa tra extracomunitari. Tutto è avvenuto in pieno giorno e nella trafficatissima piazza Matteoti: erano circa le 12.30 quando tra tre cittadinini extracomunitari è scoppiato un acceso diverbio. La discussione è degenerata subito in una zuffa, nonostante i tre si trovassero in uno dei parcheggi più frequentati della città. A quel punto è arrivato un trentenne carrarese che si è frapposto tra i tre litiganti con il dichiarato intento di sedare la rissa. Nonostante fosse animato da un nobile scopo è stato proprio lui purtroppo ad avere la peggio. Raggiunto dal pugno sferrato da uno dei contendenti il giovane si è ritrovato con il naso sanguinante e una forte contusione. Alla vista dell’emorragia alcuni testimoni hanno provveduto a chiamare soccorsi e forze dell’ordine. Il ragazzo è stato trasportato al Pronto Soccorso mentre in piazza Matteotti sono arrivati anche i Carabinieri che hanno riportato immediatamente la calma. Secondo quanto riferito dai testimoni uno dei tre litiganti sarebbe stato armato: durante la colluttazione sarebbe caduta a terra una pistola che però all’arrivo dei militari era già sparita. I carabinieri hanno setacciato la piazza senza però riuscire a trovare nessuna arma da fuoco.

ore: 17:15 | 

comments powered by Disqus