ore:  13:02 | Maltempo, codice giallo per temporali forti fino alle 20 di oggi

ore:  11:34 | ALLERTA maltempo elevata ad ARANCIONE dalle 18 di oggi alle 13 di domani, domenica

ore:  12:04 | allerta colore giallo per rischio idrogeologico e temporali forti dalle ore 06.00 Venerdì, 24 Luglio 2020 alle ore 20.00 Venerdì, 24 Luglio 2020

ore:  12:58 | Codice giallo per rischio idrogeologico-idraulico e temporali forti fino alle ore 20 di oggi domenica 21 giugno su tutto il territorio toscano

ore:  16:12 | Rete oncologica regionale, approvate le nuove Linee di indirizzo

lunedì, 26 ottobre, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/10/26/gli-studenti-dello-zaccagna-alla-scoperta-dei-nostri-monti-e-della-nostra-storia/

Mediavideo Antenna3

“Gli studenti dello “Zaccagna” alla scoperta dei nostri monti e della nostra storia”

di  Redazione web

Una nutrita rappresentanza di studenti delle classi prime dello “Zaccagna” di Carrara (1 A AFM, 1 B AFM,  1 A CAT) ha svolto nella bella giornata di ieri un’escursione sulle nostre montagne.

Nell’ambito del progetto di accoglienza per i neoiscritti , che prevede una visita nel territorio, una trentina di studenti accompagnati dai docenti Paola Copello, Marcello Rola e Riccardo Canesi , dalle guide del Cai di Carrara Alessandro Vignoli, Alessandro Dazzi e Roberto Vatteroni  e da Giampiero De Giorgi dell’Associazione “Zaccagna, ieri e oggi” sono partiti da Carrara centro e , attraversando Codena e Bergiola, sono arrivati nelle vicinanze della cima della Brugiana (975 metri) superando un dislivello di quasi 700 metri !

I ragazzi hanno avuto modo di apprezzare le straordinarie bellezze paesaggistico-culturali-ambientali del territorio carrarese non sempre valorizzate al meglio e, purtroppo, hanno avuto modo di constatare anche lo stato di abbandono e di sporcizia (soprattutto nel tratto inziale) in cui versano sentieri e mulattiere  dalle indubbie potenzialità turistiche .

Non sono mancati toccanti riferimenti allo storia contemporanea quando gli studenti hanno incontrato a Bergiola , intervistandola, la signora Bruna Giannelli, 95 anni ottimamente portati, che gli ha narrato in prima persona le vicende della guerra ed in particolare dell’eccidio perpetrato  dai nazi-fascisti il 16 settembre 1944 che vide barbaramente perire 72 persone , di cui 43 donne, 14 bambini e 15 adolescenti.

Dopo aver pranzato al sacco in un castagneto , nei pressi di una cava abbandonata ,nel primo pomeriggio,  c’è stato il rientro a Carrara dei  giovani,  visibilmente affaticati ma soddisfatti per questa loro nuova esperienza di vita e di studio che li ha indiscutibilmente arricchiti .

L’I.I.S. “Zaccagna” ringrazia per la consueta disponibilità , generosità e professionalità le guide del C.A.I. di Carrara .

ore: 19:28 | 

comments powered by Disqus